In Recensioni Stampanti Inkjet Hp
Hp Officejet 4650 – Recensione

I NOSTRI VOTI

Risoluzione7.2
Velocità di Stampa b/n6.8
Velocità di Stampa Colori6.8
Funzionalità8.1
Voto Totale 7.2

COSA CI PIACE
  • Compatta e bella da vedere
  • Buona qualità di stampa
  • Presenza del modulo ADF
COSA NON CI PIACE
  • Non ci sono particolari svantaggi da Segnalare
SCHEDA TECNICA
  • Tipologia: Inkjet
  • Risol.: 4800 x 1200 dpi
  • Stampa b/n: 9.5 pag/min
  • Funzioni: Wifi, Fronte/Retro Automatica, Scanner, Fax, ADF, Display
  • Scheda Tecnica Completa

Recensione Hp Officejet 4650


Quando si parla di dispositivi inkjet per casa o ufficio la questione risulta essere spesso intricata e leggermente complessa: un ritmo lavorativo sostenuto richiede altrettanta produttività di stampa, prerogativa che non sempre viene sempre soddisfatta dalle stampanti low-cost. Sotto questo ed altri aspetti la nuova HP OfficeJet 4650 è forse una delle più azzeccate stampanti entry-level proposte dalla famosa compagnia californiana.

Esattamente come accade per altri prodotti della linea, anche la multifunzione HP OfficeJet 4650 punta ad offrire all’utente una produttività di livello superiore. Al centro dell’attenzione anche e soprattutto l’interazione tramite smartphone e tablet, che mai come in questo caso trova un’intuitività di tutto rispetto.

Passare dalla stampa alla scansione o dalla copia all’invio di fax è un attimo, ma vediamo se la versatilità tanto sbandierata da HP corrisponde anche a tanta qualità…

Caratteristiche e Funzioni Principali

Hp Officejet 4650 PresentazioneCome accennato nell’introduzione, uno dei punti cardine dell’HP OfficeJet 4650 è l’interattività con smartphone e tablet, elemento di richiamo per chi è sempre in mobilità e dunque in cerca di una soluzione semplice, versatile ma soprattutto fruibile. Tutto sembra suggerire una grande intuitività per gli utilizzi che l’utenza media è solita fare con la propria stampante, soprattutto perché la configurazione della periferica con il PC o con i dispositivi mobili è piuttosto diretta e semplice.

Non a caso, il modulo Wi-Fi integrato permette di stampare senza l’ausilio di un filo di collegamento, rendendo così possibile e molto agevole la stampa da remoto. In questa pluralità di caratteristiche, la tecnologia Wireless Direct ben arricchisce l’offerta: obiettivo di questo sistema equivalente al Wi-Fi Direct proprietario di HP è infatti quello di far connettere ed interagire i dispositivi mobili con la stampante senza ricorrere a PC o a sistemi intermediari per la comunicazione.

Il segnale è dunque diretto, con smartphone e/o tablet direttamente collegato via Wi-Fi con la stampante. Per far sì che ciò accada, tutto ciò che dovrete fare è munirvi dell’app HP ePrint, di Apple AirPrint o di altri software simili, ovviamente a seconda del dispositivo mobile che possedete.

Possibile la comoda stampa da remoto tramite cloud che però si traduce nel non poter seguire e ritirare il foglio stampato sul momento, ma questo non deve preoccuparvi: a prendere le dovute precauzioni sarà proprio la vostra HP OfficeJet 4650, munita, tra le altre cose, di un vassoio di uscita ad apertura automatica che impedisce che il foglio scivoli via dal piano della stampante e si riversi sul pavimento. Chicca non sempre presente tra l’affollata concorrenza è la stampa fronte/retro automatica, qui invece assicurata.

Hp Officejet 4650 StampaIn ogni caso, qualora desideriate farne un uso più ‘tradizionale’, vi basterà utilizzare il cavo in dotazione: plug-&-play in piena regola.

Ma vediamo di analizzare per bene tutti gli aspetti dellaHP OfficeJet 4650 partendo dalla parte più esterna: la confezione.

Il solito packaging curato di HP presenta al suo interno una cartuccia d’inchiostro per il colore nero, una cartuccia in tricromia, un CD con software dedicato da installare, un cavo di alimentazione, una guida per la stampa ed un cavo telefonico. Quest’ultimo ovviamente serve per utilizzare il fax, che analizzeremo in modo approfondito più avanti.

Cavetteria e acessori a parte, ultima ma non per importanza la HP OfficeJet 4650, dalle dimensioni di 44,5 x 36,9 x 19 cm e con un peso di circa 8 Kg.

Robusta ed esteticamente notevole, la HP OfficeJet 4650 si fa fregio di un bell’aspetto, partendo così con il piede giusto…

Hp Officejet 4650 TestDalle immagini in calce, tuttavia, potrebbe sembrarvi un dispositivo dalla grandezza non esagerata. Ma più che di grandezza, qui si parla di solidità e compattezza. Il colore nero uniforme dà infatti un senso omogeneo che non lascia nulla al caso e le dimensioni, sempre generose ma mai ingombranti, fanno sì che la stampante possa essere collocata in un qualsiasi punto della casa. Ogni cosa, insomma, sembra al posto giusto e sono le caratteristiche estetiche stesse a suggerire un impiego orientato perlopiù all’ambiente domestico. Per quello lavorativo la situazione cambia e, almeno a nostro parere, la HP OfficeJet 4650 non proprio è la stampante più indicata per questo tipo di utilizzo, a meno che non si tratti di piccole realtà aziendali o piccoli uffici.

Entrando nei meriti più tecnici, sorprende che in un modello come l’HP OfficeJet 4650 sia stato integrato un modulo ADF fino ad un massimo di 35 fogli per la stampa automatica di documenti multi-pagina, funzione che peraltro risulta possibile eseguire anche per le operazioni di copia, scansione e fax. Nel caso di molti altri competitor il solo fatto di trattare e fotocopiare più documenti significa aprire il coperchio dello scanner più e più volte, sostituendo il foglio precedente con quello successivo.

Ma avviamoci verso la parte software della stampante, dove tutte le attività che è possibile svolgere vengono riassunte sul display touch-screen posizionato centralmente sulla parte frontale. Le principali funzioni vengono infatti riassunte in un LCD 2,2’’ mono Hi-Res, ovvero bianco e nero. Considerato il costo molto contenuto del dispositivo, viene facile capire come il display sia stato lasciato in secondo piano, dando così maggior risalto alle caratteristiche più importanti e basilari di una stampante.

Lo schermo monocromatico non deve però essere un deterrente all’acquisto: la HP OfficeJet 4650 avrà sicuramente risparmiato in colori ma non in affidabilità, cosa per cui anche il display stesso sembra prestarsi in modo convincente. Lo schermo risulta infatti funzionale e sensibile al tocco e, più in generale, cerca di soddisfare le principali esigenze domestiche. Le icone sono sempre ben visibili, mai in numero esagerato e rendono possibile un utilizzo piuttosto agevolato delle varie funzioni disponibili.

Riassumendo, l’interfaccia grafica della periferica si presenta molto semplice ed intuitiva, anche se priva di opzioni particolarmente avanzate o di chissà quale ricercatezza estetica.

Pur non osando funzionalità complesse, il software in sé offre qualcosa in più rispetto alle già accennate funzioni di stampa, scansione o invio fax. Ognuna di queste opzioni viene proposta sotto forma di grandi icone che occupano gran parte del piccolo schermo touch-screen: date la diagonale e le dimensioni contenute, la visibilità delle (poche) immagini è chiaramente la priorità.

Presenti ulteriori funzioni di manutenzione come il controllo dell’inchiostro o dell’integrità delle cartucce, posizionate nella parte inferiore insieme alle impostazioni e alle opzioni di sistema: tra queste vi è proprio la pulizia delle testine, la stampa dei rapporti di stato e svariate altre opzioni di diagnostica.

Hp Officejet 4650 DietroAl tutto si affiancano alcuni preset e template come calendari mensili, pentagrammi e perfino tavole di sudoku: la filosofia all-in-one della HP OfficeJet 4650 è dunque totalizzante e assolutamente non limitata alle funzioni principali.

Sia chiaro, la quantità di funzioni e di attività che è possibile svolgere non raggiunge quella di dispositivi top di gamma o di rappresentanti più costosi, ma va comunque riconosciuta all’azienda californiana la completezza dell’offerta.

Un aspetto negativo non di poco peso l’abbiamo invece riscontrato nei tempi di avvio ed accensione: la periferica impiega infatti circa 16 secondi per stabilizzarsi e compiere le operazioni di inizializzazione.

La cosa sarebbe anche accettabile se non fosse che spesso si arriva anche ai 40 secondi di attesa prima di accendere e stampare anche un solo foglio. Perlomeno una volta avviata i ritmi si fanno un po’ più veloci.

Ma arriviamo ai moduli di connettività: abbiamo già parlato del Wi-Fi 802.11n con Wireless Direct, della stampa tramite cloud e della conseguente integrazione del software con smartphone e tablet.

Non abbiamo però fatto cenno alla porta USB 2.0 e alla possibilità che essa offre di connettere una qualsiasi chiavetta USB per la stampa di documenti o immagini memorizzate in quest’ultima. In tal caso la navigazione all’interno del dispositivo di archiviazione avviene direttamente con la stampante tramite il display touchscreen integrato, che con la sua interfaccia intuitiva permette di districarsi agevolmente tra i contenuti e le varie opzioni disponibili.

Nella HP OfficeJet 4650 è invece assente una porta ethernet. Tuttavia, considerando la tecnologia Wi-Fi, non ci sembra poi una mancanza così grave. Allo stesso modo, è proprio per la filosofia all-in-one che avremmo apprezzato la presenza di uno slot per schede di memoria, qui invece assente.

Prestazioni come Stampante

Hp Officejet 4650La stampante HP OfficeJet 4650 riesce davvero a regalare più di qualche soddisfazione quando ci si addentra nel discorso inkjet vero e proprio. Della linguetta ad uscita automatica per il blocco dei fogli stampati ne abbiamo parlato qualche paragrafo sopra mentre sulla qualità della stampa in sé per sé dobbiamo ancora soffermarci.

Trattandosi di una inkjet, la stampa avviene tramite un getto termico d’inchiostro che, almeno per i documenti, restituisce testi dai caratteri leggibili, ben tratteggiati e fortunatamente esenti dall’effetto ‘seghettatura’ di cui le stampanti low-cost sono spesso colpevoli. La carta per la stampa che il dispositivo supporta parte dai formati più tradizionali come l’A4 o l’A5 per arrivare fino all’A6, il B5, il C6 e formati busta similari come il DL.

Parlando della risoluzione di stampa in bianco e nero, la Hp OfficeJet 4650 arriva ad un massimo di 1200×1200 dpi rendering in caso di stampa da computer. Con la stampa a colori ci si spinge fino ai 4800×1200 dpi ottimizzati su carta fotografica HP e 1200 dpi di input.

Analizzando la questione con specifiche tecniche, ciò che è emerso da test eseguiti su supporto A4 con stampa in bianco e nero è stata una velocità fino a 9,5 ppm ed una stampa a colori fino a 6.8 ppm. La prima stampa di prova in b/n è stata completata in 18 secondi e la stampa della prima pagina a colori in 20 secondi. Per farvi un esempio, il tempo richiesto per ottenere una foto a colori di 10×15 cm è di un minuto quasi intero che può sensibilmente aumentare o diminuire in base alla ricchezza di dettagli o alla complessità cromatica dell’immagine.

Hp Officejet 4650 SopraAlla stampa delle foto dovremmo dedicare un paragrafo a parte, prendere l’argomento in sé per sé ed approfondirlo separatamente. Tuttavia, visto e considerato che la parte foto è più un valore aggiunto che una vera e propria funzionalità di riferimento, ci limitiamo a farne una piccola menzione.

Già dai primi test vi renderete conto della buona ma non eccelsa qualità delle immagini, la cui principale mancanza è da imputare alla non eccelsa intensità del colore nero. Quantomeno possono tranquillamente essere utilizzati i principali tipi di carta fotografica così come i supporti a cartoncino non particolarmente rigidi.

Sotto questi aspetti l’HP OfficeJet 4650 riesce insomma a fare ma non a strafare, come in un certo senso è giusto che sia.

Cartucce e Convenienza

Sul discorso cartucce e convenienza la questione inizia a farsi un po’ particolare: vi basti considerare che la stampante sfrutta un sistema a doppia cartuccia con una nera ed una tricolore. HP consiglia di utilizzare una 302 per la miglior qualità di stampa possibile e noi ci sentiamo di assecondare la raccomandazione.

Tutto questo discorso andrebbe bene se la stampante facesse però un uso ‘economico’ dell’inchiostro, cosa che invece la OfficeJet in questione non sempre fa. Rispetto ad una Envy 5540, l’investimento per il singolo foglio è mediamente maggiore di 4 centesimi: volendola mettere su un piano più concreto, il costo medio per la stampa di un foglio tramite una Envy 5540 ammonta a circa 6 centesimi, mentre per la OfficeJet in questione si arriva anche ai 9-10 centesimi.

► Cartucce di Inchiostro Hp Officejet 4650 in Offerta su AMAZON

Prestazioni come Scanner

Prendendo come modello di riferimento una 6500, il paragone nella velocità di scansione e stampa mette in una certa difficoltà la più modesta Hp OfficeJet 4650, che però nel suo piccolo si fa valere grazie al modulo ADF di cui continueremo a parlare nel paragrafo successivo. Proprio grazie all’alimentatore automatico di documenti la scansione – sempre semplice ed intuitiva – avviene su di una superficie piana che ben si adatta ai formati più tradizionali. La qualità degli scan sembra piuttosto fedele e ben rappresentativa di quei 1200×1200 dpi assicurati da HP.

La conversione digitale che segue la scansione viene resa disponibile all’utente in formati quali JPG, PNG, BMP, PDF e molti altri.

Prestazioni come Fotocopiatrice

Il modulo ADF precedentemente trattato ha anche un aspetto negativo: la mancanza di un sistema autoduplex. Trovarselo integrato sarebbe stata una comodità in più, ma forse in questo caso pretendere troppo è forse sbagliato, anche perché, nonostante tutto, il caricatore ad alimentazione automatica svolge comunque il suo lavoro: inserendovi più fogli la Hp OfficeJet 4650 gestisce il blocco di carta in modo semplice e senza intoppi (a patto di non esagerare con la quantità, ovviamente) e le copie dei documenti vengono trattate sequenzialmente.

E’ possibile gestire la fotocopiatrice tramite l’apposita funzione integrata nel display touch-screen del dispositivo, dove si imposta anche la copia in b/n, a colori, il numero di copie, il tipo di carta e l’eventuale zoom o ridimensionamento da applicare.

Prestazioni come Fax

Una volta configurato il fax dell’Hp OfficeJet 4650 tramite una semplice shell di installazione su PC, la funzione verrà automaticamente resa disponibile anche nel software della stampante. Questo consente di sfruttare l’invio di fax direttamente dalla periferica in maniera separata rispetto al PC. Anche in questo caso l’ADF si dimostra un prezioso alleato nell’inviare in sequenza i vari documenti multi-pagina.

Il sistema riesce a mantenere in memoria un massimo di 99 fogli e la rubrica fax ben 50 numeri. Per sfruttare tutto ciò dovrete ricorrere al cavo telefonico già offerto in dotazione e collegare il fax alla vostra linea telefonica. Fatto questo, ogni pagina correrà spedita per la rete con una velocità media di 5-6 secondi a foglio.

Le Nostre Opinioni

Durante la nostra approfondita disamina sulla stampante HP OfficeJet 4650 abbiamo più volte sottolineato la necessità di impiegare il prodotto in un contesto domestico. Il motivo è semplice: forte di caratteristiche sorprendentemente curate per un prodotto low-cost e di pregi innegabili, la stampante risponde a limiti concettuali volutamente imposti. Cerca in tutti i modi di offrire più di quello che dovrebbe, riuscendoci anche più volte, ma chiaramente senza esagerare.

Va comunque detto che per un prezzo ben al di sotto dei 100€ sarebbe sbagliato pretendere di più, ma tanto vale avere un quadro quanto più chiaro possibile sulla situazione. Dopotutto la periferica vanta elementi che competitor di fascia più alta spesso non hanno (il vassoio ad uscita automatica per il blocco dei fogli stampati o il modulo ADF sono solo alcuni esempi) e tutto sembra confezionato a regola d’arte.

Bella l’estetica, convincenti le prestazioni e ancor più apprezzabili le soluzioni per la connettività di smartphone e tablet tramite rete domestica e cloud.

Se siete dunque interessati ad un dispositivo che ben affianca la vostra vita frenetica da ufficio con mobilità e versatilità al primo posto, vi consigliamo l’acquisto di questo modello.

Più che un compromesso, la stampante HP OfficeJet 4650 ha un ottimo rapporto qualità/prezzo difficile da trovare altrove.

Scheda Tecnica Hp Officejet 4650


Caratteristiche Tecniche
Sistemi operativi supportati
Sistemi operativi compatibili Windows 10, Windows 8.1, Windows 8, Windows 7, Windows Vista
OS X v10.8 Mountain Lion, OS X v10.9 Mavericks, OS X v10.10 Yosemite
Sistemi operativi di rete compatibili Windows 10, Windows 8.1, Windows 8, Windows 7, Windows Vista
OS X v10.8 Mountain Lion, OS X v10.9 Mavericks, OS X v10.10 Yosemite
Funzionalità avanzate
Tecnologia di risparmio energetico Tecnologia HP Auto-Off
Processore
Velocità del processore 360 MHz
Specifiche della stampante
Funzioni Stampa, copia, scansione, fax
Multitasking supportato No
Sensore automatico della carta Sì
Stampa senza bordi Sì (fino a 216 x 297 mm)
Stampa fronte/retro Automatica (standard)
Ciclo operativo (mensile, A4) Fino a 1.200 pagine
Volume mensile di pagine stampate consigliato 100 pagine su 400 (stampa)
da 20 a 100 (scansione)
Compatibilità della scheda di memoria No
Vassoi carta, massimo 1
Vassoi carta, standard 1
Colori di stampa Sì
Driver di stampa inclusi HP PCL 3-GUI
Linguaggi di stampa HP PCL 3-GUI
Precisione dell’allineamento verticale 0,042 mm
Tecnologia di stampa Getto termico d’inchiostro HP
Fogli per prove fotografiche supportati No
SureSupply supportato Sì
Numero nota a piè di pagina ciclo di lavoro [7]
Gestione supporti di stampa
Capacità massima di input (fogli) Fino a 100 fogli
Capacità massima di input (biglietti) Fino a 40 biglietti
Capacità alimentazione buste Fino a 10 buste
Capacità massima di input (foto 10×15) Fino a 30 fogli
Capacità di alimentazione Fino a 100 fogli
Capacità standard di input (biglietti) Fino a 40 biglietti
Gestione output finito Alimentazione a foglio singolo
Capacità massima di stampa (carta fotografica) Fino a 10 fogli
Capacità massima di stampa (buste) Fino a 5 buste
Capacità massima di output (fogli) Fino a 25 fogli
Capacità di uscita Fino a 25 fogli
Capacità standard di output (buste) Fino a 5 buste
Ingresso gestione carta, standard Vassoio per carta da 100 fogli, alimentatore automatico di documenti (ADF) da 35 fogli
Uscita gestione carta, standard Vassoio raccolta da 25 fogli
Supporti di stampa ammessi
Formati dei supporti, personalizzati Da 76,2 x 127 mm a 215 x 355 mm (simplex)
Da 76,2 x 140 mm a 215 x 309 mm (duplex)
Dimensioni dei supporti standard (duplex) A4
A5
A6
B5
Dimensioni supporti utilizzabili A4
A5
B5
DL
C6
A6
Tipi di supporto Carta comune, carta fotografica, carta per brochure
Peso dei supporti, consentito da 64 a 90 g/m²
Peso dei supporti, consigliato A4: da 75 a 90 g/m²
Buste HP: da 75 a 90 g/m²
Biglietti HP: fino a 200 g/m²
Carta fotografica HP Premium Plus: fino a 300 g/m²
Area di stampa
Area di stampa massima 215,9 x 355,6 mm
Margine inferiore (A4) 3,0 mm
Margine sinistro (A4) 3,0 mm
Margine destro (A4) 3,0 mm
Margine superiore (A4) 3,0 mm
Risoluzione di stampa
Qualità di stampa in b/n (migliore) Fino a 1200 x 1200 dpi rendering in caso di stampa da computer
Qualità di stampa a colori (migliore) Colore fino a 4800 x 1200 dpi ottimizzati (in caso di stampa da computer su alcune carte fotografiche HP e 1200 dpi di input)
Velocità di stampa
Velocità di stampa nero (ISO, equivalente laser) Fino a 9,5 ppm
Velocità di stampa a colori (ISO, equivalente laser) Fino a 6,8 ppm
Velocità di stampa in b/n (bozza, A4) Fino a 20 ppm
Velocità di stampa in b/n (normale, A4) Fino a 9,5 ppm
Velocità di stampa a colori (bozza, A4) Fino a 16 ppm
Velocità di stampa a colori (normale, A4) Fino a 6,8 ppm
Velocità di stampa a colori (normale, foto 10×15) Solo 51 secondi
Numero nota a piè di pagina velocità di stampa (A4/lettera) [5]
Contenuto dell’imballo
Contenuto della confezione Stampante All-in-One HP OfficeJet 4650
Cartuccia di inchiostro nero setup HP 302 (circa 190 pagine)
Cartuccia di inchiostro in tricromia setup HP 302 (circa 100 pagine)
Software su CD
Guida all’installazione
Cavo di alimentazione
Guida di stampa
Cavo telefonico
Tempo di stampa
Stampa della prima pagina in b/n (A4, pronta) Solo 18 secondi
Stampa della prima pagina a colori (A4, pronta) Solo 20 secondi
Numero nota a piè di pagina prima pagina in uscita [6]
Specifiche della copiatrice
Capacità copia a colori Sì
Copie, massimo 20
Impostazioni riduzione/ingrandimento copia da 25 a 400%
Impostazioni fotocopiatrice Avvio copia in bianco e nero
Avvio copia a colori
Numero di copie
Fronte/retro
Tipo carta
Ridimensionamento
Copia documento identificativo
Più chiaro/scuro
Risoluzione copia
Risoluzione della copia (testo in b/n) 600 x 300 dpi
Risoluzione di copia (immagini e testo a colori) 600 x 300 dpi
Risoluzione della copia (grafica in b/n) 600 x 300 dpi
Velocità di copia
Velocità di copia nero (equivalente laser) Fino a 7,5 cpm
Velocità di copia a colori (equivalente laser) Fino a 4 cpm
Specifiche dello scanner
Profondità in bit 24 bit
Volume scansione mensile consigliato 20 to 100
Intervallo di ingrandimento o scalatura dell’immagine dal 25 al 400% con incrementi dell’1%
Capacità alimentatore automatico di documenti Standard, da 35 fogli
Scansione a colori Sì
Formato del file di scansione TIFF, JPEG, PNG, BMP, PDF, RTF, TXT
Livelli della scala di grigio 256
Modalità di input della scansione Scansione con pannello frontale, copia con pannello frontale, software HP Scan
Formato di scansione (superficie piana), massimo 216 x 297 mm
Tecnologia di scansione CIS
Versione Twain Versione 2.1
Tipo di scanner Superficie piana, alimentatore automatico di documenti
Adattatore per lucidi (supportato) No
Adattatore di supporti trasparenti No
Risoluzione della scansione
Risoluzione di scansione migliore Fino a 1200 x 1200 dpi
Risoluzione di scansione, hardware Fino a 1200 ppi x 1200 ppi
Disclaimer risoluzione di scansione avanzata Fino a 1200 x 1200 dpi
Risoluzione di scansione, ottica 1200 ppi
Velocità di scansione
Velocità di scansione ADF (immagine sistema metrico) ADF non supporta la scansione duplex
Velocità di scansione (normale, A4) colore 4 ppm, monocromo 8 ppm
Specifiche del digital sender
Formati file, supportati PDF
BMP
PNG
TIF
JPG
Funzionalità standard di invio digitale Scansione su file (PDF o JPG)
Scansione su e-mail (PDF o JPG)
Scansione giornaliera (scansione su PDF)
Funzionalità di Invio a e-mail PC richiesto
Specifiche del fax
Funzione fax Sì, a colori
Invio differito di fax Sì
Inoltro fax Sì
memoria fax Fino a 99 pagine
Polling Sì
Accesso rapido, numero massimo Fino a 50 numeri
Risoluzione fax
Risoluzione fax Fino a 300 x 300 dpi
Risoluzione (bianco e nero, modalità standard) 1200 x 1200 dpi
Velocità del fax
Velocità di trasmissione fax 4 secondi per pagina
Specifiche della fotocamera
Supporto PictBridge No
Stampa dell’azione a video supportata No
Cartucce e testine di stampa
Technology Ink
Tipi di inchiostro compatibili Inchiostro dye (colore)
Pigmentato (nero)
Numero di cartucce di stampa 2 (1 in bianco e nero, 1 in tricromia)
Colore/i delle cartucce di stampa Nero, ciano, magenta, giallo
Colori di stampa massimi 4
Cartucce sostitutive Cartuccia di inchiostro nero originale HP 302 (circa 190 pagine)
cartuccia di inchiostro tricromia originale HP 302 (circa 165 pagine)
cartuccia di inchiostro nero ad alta capacità originale HP 302XL (circa 480 pagine)
cartuccia di inchiostro tricromia ad alta capacità originale HP 302XL (circa 330 pagine)
Memoria
Memoria, standard 64 MB DDR1
Memoria, massimo 64 MB DDR1
Specifiche del display
Schermo LCD mono Hi-Res da 5,5 cm (2,2″)
Connettività e comunicazioni
Funzionalità di stampa mobile Include Wireless Direct e connettività Wi-Fi locale per consentire la stampa da dispositivo mobile tramite HP ePrint, Apple AirPrint™ e altre soluzioni. Con certificazione Mopria. Supporta la stampa dalla maggior parte degli smartphone e dei tablet che utilizzano i seguenti sistemi operativi: Android, iOS, Blackberry, Symbian, Windows 8, Windows RT e Windows 10 Mobile.
Connessione wireless automatica HP Sì
Connettività, standard 1 USB 2.0 ad alta velocità
1 Wi-Fi 802.11n
Funzionalità HP ePrint Sì
Protocolli di rete, supportati TCP/IP
Predisposizione per la rete Standard (WiFi 802.11b/g/n integrato)
Funzionalità di rete 802.11 b/g/n wireless integrata
Dispositivi plug and play Auto Wireless Connect
Funzionalità wireless Sì
Numero nota a piè di pagina funzionalità di stampa mobile [4]
Specifiche rack e alimentazione
Numero di utenti 1-3 utenti
Pesi
Peso 6,55 kg
Peso della confezione 7,78 kg
Requisiti di sistema
Requisiti minimi di sistema per Macintosh Apple® OS X Yosemite (v10.10), OS X Mavericks (v10.9), OS X Mountain Lion (v10.8): 1 GB di spazio libero su disco fisso, Internet, USB
Requisiti minimi di sistema Windows 10, 8.1, 8, 7: processore a 32 bit (x86) o 64 bit (x64), 2 GB di spazio disponibile su disco rigido, unità CD-ROM/DVD o connessione Internet, porta USB, Internet Explorer
Windows Vista: 2 GB di spazio su disco rigido, unità CD-ROM/DVD o connessione a Internet, porta USB, Internet Explorer 8
Software ed applicazioni
Software incluso Software della stampante HP, HP Update, OCR, HP Photo Creations
Compatibile con Mac Sì
Dimensioni
Dimensioni ridotte (L x P x A) 445 x 369 x 190 mm
Dimensioni della confezione (L x P x A) 485 x 231 x 445 mm
Batteria e alimentazione
Alimentazione Tensione in entrata: 100-240 V CA (+/-10%), 50/60 Hz (+/-3 Hz), 0,7 A
Tipo di alimentazione Alimentatore integrato
Consumo energetico Fino a 15 watt (stampa), 12 watt (copia), 3,45 watt (pronta), 0,65 watt (inattiva), 0,15 watt (spenta)
Numero nota a piè di pagina consumo di alimentazione [3]


Tabella Hp Officejet 4650

CaratteristicaSpecifiche
TecnologiaInkjet
Risoluzione4800 x 1200 dpi
FunzioniWifi, Fronte/Retro Automatica, Scanner, Fax, ADF, Display
TipologiaColori
Velocità9.5 pag/min


Hp Officejet 4650 – Recensione ultima modifica: da Staff StampanteTop

Ti potrebbero Interessare anche:

Staff StampanteTop
L'informatica e la Tecnologia sono tra i settori che più ci appassionano, così abbiamo deciso di mettere in gioco tutta la nostra esperienza, pubblicando le nostre Recensioni con Test, Voti e Classifiche per ogni modello di stampante.

Lascia un Commento

7 Commenti in "Hp Officejet 4650 – Recensione"

Notificami
avatar
Ordina per:   i più recenti | i più vecchi | i più votati
Carmelo Macri

questa la consiglio perche’ e’ completa e veloce la 4650

Paolo Bove

Sono indeciso tra questa e la Canon Pixma MG6850. Quale mi consigliate tra le due? Non uso fax e non mi interessa la stampa via email. Sono indeciso per l’elevato costo per stampa di questa e per la mancanza del modulo ADF nell’altra; quale mi consigliate, considerando anche un utilizzo con cartucce compatibili?

Staff StampanteTop

Ciao Paolo, tra le due probabilmente la Canon…nell’altra dovresti affrontare costi di ricarica potenzialmente superiori e pagheresti per avere una funzione, come il fax, che in realtà non ti interessa!

tonio

Salve volevo sapere questa stampante e compatibile con le cartuccie 901 ? grazie

Staff StampanteTop

Ciao!, No, le HP ufficiali compatibili con questo modello sono del tipo 302, le 901 dovrebbero essere per le Officejet 4580 e 4680!

Ferdinanda

Buona sera, ero intenzionata ad acquistare questa stampante, ma avendo un Mac os 10.6.8 (che per ora non posso cambiae) temo che non sia compatibile, usavo una Hpj4680 ora ne ho bisogno una con le stesse funzioni e la porta usb. Grazie mille

Staff StampanteTop

Salve,

purtroppo di stampanti che supportano OS X 10.6 e successivi aggiornamenti ce ne sono molto poche in commercio. Puoi dare uno sguardo alle Epson Expression Home XP 442 ed XP 540 in quanto la Officejet 4650 supporta OS X solo dalla versione 10.8. Entrambe supportano OS X 10.6.8 e si tratta di multifunzione 3 in 1 (prive di fax).

wpDiscuz