In Recensioni Stampanti Laser Hp
HP LaserJet Pro M227fdw – Recensione

I NOSTRI VOTI

Risoluzione6.6
Velocità di Stampa b/n8.5
Funzionalità8.2
Voto Totale 7.8

COSA CI PIACE
  • Dotata di WiFi
  • Buone prestazioni e qualità di stampa
  • Dotata di porta Ethernet
  • Pratico modulo ADF
COSA NON CI PIACE
  • Inadatta a grandi carichi di lavoro
  • Bassa qualità scansioni con ADF
SCHEDA TECNICA
  • Tipologia: Laser
  • Risol.: 1200 x 1200 dpi
  • Stampa b/n: 28 pag/min
  • Funzioni: Wifi, Lan, Fronte/Retro Automatica, Scanner, Fax, ADF, Display
  • Scheda Tecnica Completa

Recensione Hp LaserJet Pro M227fdw


Tra le stampanti laser multifunzione troviamo spesso molti modelli tra cui è difficile scegliere. Una soluzione, per tutti coloro in cerca di un prodotto completo e valido può essere costituita dalla HP LaserJet Pro M227fdw di cui ci occupiamo in questa recensione.

Come già sappiamo la famiglia LaserJet di HP vede un numero assai elevato di stampanti di vario tipo e rivolte ad un pubblico molto vasto. Questa stampante, in particolare, si rivolge a tutti coloro che sono in cerca di una solida multifunzione 4 in 1 per migliorare la produttività nell’ambiente domestico o nell’ufficio, grazie anche al completo supporto della stampa da mobile.

Caratteristiche Principali e Funzionalità

Esternamente la HP LaserJet Pro M227fdw condivide molto di quando visto in altri modelli della stessa gamma ed in parte quanto visto nel modello LaserJet Pro M227sdn. Le dimensioni della stampante, di circa 403×407,4×311,5 mm, sono sufficientemente compatte da permettere l’installazione della stampante senza troppe difficoltà in quasi tutti gli ambienti, anche domestici sebbene non sia propriamente una stampante da scrivania.

La parte bassa della stampante ospita il cassetto dell’alimentazione dei fogli, fino a 260 divisi in un vassoio principale da 250 fogli ed uno prioritario da 10. Il vassoio di uscita è capace invece di accogliere fino a 150 fogli, un numero sufficiente per evitare di dover continuamente ricordarsi di vuotarlo. Più in alto troviamo invece il comodo modulo ADF da 35 fogli, molto utile nelle funzioni di scansione e copia dei documenti e di cui parleremo più avanti.

Una prima differenza palese, rispetto al modello LaserJet Pro M227sdn, viene dalla presenza sulla HP LaserJet Pro M227fdw di uno schermo LCD touch a colori da 2,7” da cui impartire tutti i comandi principali di stampa, scansione, copia e fax.
L’utilizzo dello schermo è semplice ed intuitivo grazie all’interfaccia ben studiata ed è pratico anche nella stampa da supporti USB, garantita grazie alla presenza di una porta apposita.

Molta della produttività della HP LaserJet Pro M227fdw passa dalla possibilità di stampare da mobile, tramite l’utilizzo di device quali smartphone o tablet. Il supporto ad ApplePrint e l’app proprietaria HP ePRint permettono di stampare tramite tutti i device Android ed Apple compatibili.

La configurazione dei dispositivi avviene in modo facile e veloce, mentre nel caso ce ne fosse bisogno e possibilità, grazie alla presenza dell’NFC si può stampare senza necessariamente essere connessi ad una rete con la stampante, ma semplicemente tramite collegamento di prossimità. La connettività della stampante è poi completata grazie alla presenza di una porta Ethernet per il collegamento diretto ad una rete, molto utile specialmente in ambito aziendale o lavorativo.

Prestazioni come Stampante

La HP LaserJet Pro M227fdw, così come altre stampanti della famiglia LaserJet di HP, si avvale della tecnologia HP FastRes tramite cui documenti a 600*600 dpi vengono stampanti con una qualità effettiva di 1200*1200 dpi. La qualità delle stampe risulta pertanto sempre molto buona, con documenti precisi e ben definiti, chiaramente solo in bianco e nero perché si tratta di una stampante monocromatica.

Sul fronte della velocità di stampa non ci sono migliorie, perlomeno rispetto a quanto già visto di buono in modelli come la LaserJet Pro M227sdn oppure la LaserJet M203dn. Nella stampa in formato A4 vengono quindi raggiunte le 28 pagine al minuto, che diventano 18 nella stampa automatica in fronte retro.

Le buone prestazioni dal punto di vista della velocità di stampa non sono purtroppo accompagnate da cicli di funzionamento particolarmente elevati per una stampante con queste caratteristiche e questo prezzo. HP consiglia un volume di pagine stampate in formato A4 tra le 250 e le 2500. Si tratta di valori sufficienti in molti casi, ma che limitano le possibilità d’utilizzo di questo modello dato che in contesti lavorativi dove sono richiesti grandi volumi di stampa la HP LaserJet Pro M227fdw può non essere sufficiente.

Cartucce e Convenienza

Come detto la HP LaserJet Pro M227fdw è una stampante monocromatica ed è dotata degli stessi toner presenti sulla LaserJet Pro M227sdn, ovvero il LaserJet HP 30A CF230A ed il LaserJet HP 30X CF230X.

La prima è la cartuccia standard, che garantisce un massimo di 1600 stampe in formato A4. In caso di un utilizzo della stampante che sfiori i limiti del suo ciclo di funzionamento questa cartuccia si rivelerà essere poco durevole. Entra così in gioco la LaserJet HP 30X CF230X, capace di garantire ben 3500 stampe, ma dal costo decisamente più elevato, il che potrebbe costituire un problema sul lungo periodo per quanto riguarda i costi di gestione.

Prestazioni come Scanner

La HP LaserJet Pro M227fdw è dotata di uno scanner di tipo CIS, a superficie piana che permette scansioni di documenti, in bianco e nero ed a colori. Nel caso di scansioni in bianco e nero si arriva a 1200*1200 dpi che diventano 600*600 dpi nella scansione a colori. In quest’ultimo caso la qualità delle scansioni non è sempre perfetta, ma comunque accettabile nel complesso.

Valore aggiunto è il modulo ADF da 35 fogli, che permette di velocizzare i processi di scansione. In questo caso però, sfruttando l’ADF, le scansioni avvengono solo a 300*300 dpi, sia in bianco e nero che a colori, limitandone di fatto l’utilizzo a documenti e nei casi in cui non è richiesta una qualità massima. Buona infine la velocità, che raggiunge, nel formato A4, le 15 pagine al minuto.

Prestazioni come Fotocopiatrice

Il modulo ADF rende le cose più semplici che quando si tratta di copiare dei documenti. La risoluzione di copia raggiunge i 600*600 dpi, sia per quanto riguarda i testi che le grafiche e garantisce una buona riproduzione di tutti i tipi di documenti.

Come per quanto riguarda la stampa, la HP LaserJet Pro M227fdw è capace di 18 copie al minuto in fronte retro ed in formato A4, e di 28 copie al minuto su singola facciata e sempre in formato A4. Il massimo di copie impostabile per ciascun documento è di 99 mentre è supportata anche la funzione di zoom, fino al 400%.

Prestazioni come Fax

Al contrario del modello LaserJet Pro M227sdn, la HP LaserJet Pro M227fdw è anche dotata di fax, che in certi contesti può essere ancora uno strumento utile. I fax inviati sono a 300*300 dpi mentre il loro tempo di invio è di circa 4 secondi a pagina.

Nella memoria della stampante possono essere memorizzate fino a 1000 pagine di fax e 120 numeri ad accesso rapido, un numero più che sufficiente per velocizzare le procedure di invio nella maggior parte dei casi.

Le Nostre Opinioni

La HP LaserJet Pro M227fdw è una buona multifunzione 4 in 1 che completa quanto di buono già visto con la LaserJet Pro M227sdn aggiungendo il modulo Fax ed un pratico schermo LCD touch.

Le prestazioni ne fanno una ottima stampante laser monocromatica che avrebbe potuto trovare un maggiori campi di utilizzo se avesse avuto cicli di funzionamento più elevati, che al momento la rendono inadatta a grandi carichi di lavoro anche a causa del costo delle cartucce e della loro durata. Si tratta pertanto pur sempre di un modello ad avanzato uso domestico o comunque utile in ambiti lavorativi dove non sono necessari grandi volumi di stampa.

Scheda Tecnica Hp LaserJet Pro M227fdw


  • Funzionalità avanzate della stampante – AirPrint 1.5 con sensore di presenza di supporti, tecnologia Instant-on, tecnologia HP Auto-On/Auto-Off, cartucce con JetIntelligence, certificazione Mopria, stampa Wi-Fi Direct, stampa fronte/retro
  • Funzionalità avanzate dello scanner – Invio delle scansioni a e-mail e cartelle di rete
    Funzionalità – Stampa, copia, scansione, fax
  • Multitasking supportato – Sì
  • Sensore automatico della carta – No
  • Dispositivo di archiviazione e supporto per la stampa diretta – Stampa USB, stampa da porta USB frontale, Wi-Fi Direct
  • Stampa fronte/retro – Automatica (standard)
  • Ciclo operativo (mensile, lettera) – Fino a 30.000 pagine
  • Ciclo operativo (mensile, A4) – Fino a 30.000 pagine
  • Volume mensile di pagine stampate consigliato – 250-2.500
  • Alimentatore per buste – No
  • Gestione della stampante – HP Printer Assistant (UDC), HP Utility (Mac), HP Device Toolbox, HP JetAdvantage Security Manager
  • Tecnologia di stampa – Laser
  • Capacità massima di input (fogli) – Fino a 260 fogli
  • Capacità alimentazione buste – Fino a 10 buste
  • Capacità di alimentazione – Fino a 260 fogli
  • Tipo di supporti e capacità, ADF – 35 fogli
  • Qualità di stampa in b/n (migliore) – Fino a 1200 x 1200 dpi
  • Risoluzione di stampa nero (linee sottili) – Fino a 1200 x 1200 dpi
  • Qualità di stampa in b/n (normale) – Fino a 600 x 600 dpi, HP FastRes 1200 (qualità effettiva 1200 dpi)
  • Tecnologia di risoluzione – HP FastRes 1200, HP ProRes 1200
  • Velocità di stampa fronte/retro (A4) – Fino a 18 ipm
  • Velocità di stampa bianco e nero (orizzontale, A5) – Fino a 49 ppm
  • Velocità di stampa in b/n (normale, A4) – Fino a 28 ppm
  • Contenuto della confezione – Stampante multifunzione HP LaserJet Pro M227fdw, cartuccia toner nero HP LaserJet (1.600 pagine), rullo di trasferimento immagine HP LaserJet (23.000 pagine), cavo di alimentazione, guida introduttiva, guida all’installazione, pieghevole di supporto, documentazione e software della stampante su CD-ROM, cavo USB, cavo telefonico
  • Stampa della prima pagina in b/n (A4, pronta) – In soli 6,8 secondi
  • Stampa della prima pagina in b/n (A4, inattiva) – Solo 8,1 secondi
  • Copie, massimo – Fino a 99 copie
  • Impostazioni riduzione/ingrandimento copia – da 25 a 400%
  • Scalatura fotocopiatrice (ADF) – da 25 a 400%
  • Risoluzione della copia (testo in b/n) – 600 x 600 dpi
  • Risoluzione della copia (grafica in b/n) – 600 x 600 dpi
  • Velocità copia duplex in b/n (A4) – Fino a 18 cpm
  • Velocità di copia (nero, qualità normale, A4) – Fino a 28 cpm
  • Tecnologia di scansione – CIS
  • Tipo di scanner – ADF, superficie piana
  • Risoluzione di scansione, hardware – Fino a 300 x 300 dpi (a colori e mono, ADF), fino a 600 x 600 dpi (a colori, superficie piana), fino a 1200 x 1200 dpi (mono, superficie piana)
  • Risoluzione di scansione, ottica – Fino a 300 dpi (a colori e mono, ADF) Fino a 600 dpi (a colori, superficie piana), fino a 1200 dpi (mono, superficie piana)
  • Velocità di scansione (normale, A4) – Fino a 15 ppm
  • Risoluzione del fax – Fino a 300 x 300 dpi (mezzitoni abilitati)
  • Risoluzione (nero, fotografica, scala di grigi) – 300 x 300 dpi (con retinatura)
  • Tecnologia – Laser
  • Schermo – Touchscreen da 6,8 cm (2,7 pollici), LCD (grafica a colori)
  • Predisposizione per la rete – Standard (Ethernet, Wi-Fi 802.11b/g integrati)
  • Capacità di rete – 10/100 Ethernet
  • Funzionalità wireless – Wi-Fi 802.11b/g/n integrato
  • Peso – 9,4 kg
  • Dimensioni ridotte (L x P x A) – 403 x 407,4 x 311,5 mm

Tabella Hp LaserJet Pro M227fdw

CaratteristicaSpecifiche
TecnologiaLaser
Risoluzione1200 x 1200 dpi
FunzioniWifi, Lan, Fronte/Retro Automatica, Scanner, Fax, ADF, Display
TipologiaBianco e Nero
Velocità28 pag/min


HP LaserJet Pro M227fdw – Recensione ultima modifica: da Staff StampanteTop

Ti potrebbero Interessare anche:

Staff StampanteTop
L'informatica e la Tecnologia sono tra i settori che più ci appassionano, così abbiamo deciso di mettere in gioco tutta la nostra esperienza, pubblicando le nostre Recensioni con Test, Voti e Classifiche per ogni modello di stampante.

Lascia un Commento

Diventa il primo a commentare

Notificami
avatar
wpDiscuz