In Recensioni Stampanti Laser Hp
HP Color LaserJet Pro M277n – Recensione

I NOSTRI VOTI

Risoluzione6.5
Velocità di Stampa b/n7.7
Velocità di Stampa Colori7.8
Funzionalità8.2
Voto Totale 7.6

COSA CI PIACE
  • Dotata di WiFi
  • Dotata di porta Ethernet
  • Scansione tramite ADF
  • Buone Prestazioni
COSA NON CI PIACE
  • Incertezze nella stampa a colori
  • Costi di gestione
  • Non scansiona fronte-retro
SCHEDA TECNICA
  • Tipologia: Laser
  • Risol.: 600 x 600 dpi
  • Stampa b/n: 19 pag/min
  • Funzioni: Wifi, Lan, Fronte/Retro Automatica, Scanner, Fax, ADF, Display
  • Scheda Tecnica Completa

Recensione Hp Color LaserJet Pro M277n


Per garantire una massima produttività, in casa oppure in ufficio, spesso si va in cerca di stampanti laser multifunzione che possano offrire prestazioni solide in più o meno tutti gli ambiti. La HP Color LaserJet Pro M277n è una di queste stampanti, a cui si aggiunge il supporto alla stampa a colori, cosa che la rende ancora più completa di altri modelli simili, ma che limitano il loro campo d’azione alla stampa in bianco e nero.

Con questo modello HP cerca di rispondere alle necessità di una larga fetta di pubblico, che abbia necessità sia di una valida multifunzione per utilizzo casalingo, sia di uno strumento versatile nell’ambito professionale di un ufficio.

Caratteristiche Principali e Funzionalità

Dal punto di vista degli ingombri la HP Color LaserJet Pro M277n si mantiene sulla stessa linea di altri modelli della famiglia LaserJet con misure di circa 420x384x322 mm. Maggiore differenza la incontriamo invece sul fronte del peso, che in questo caso si fa sentire maggiormente rispetto a modelli che stampano solo in bianco e nero. Infatti con questa stampante si superano i 15 Kg, che la rendono più complessa da spostare e installare rispetto ad altre soluzioni.

Come in altre LaserJet la parte bassa della stampante è riservata allo sportello che permette l’accesso al vassoio di alimentazione dei fogli, che in questo caso ha una capienza di soli 150 fogli, formato A4. Considerando le dimensioni e quello che avviene in stampanti simili, oltre che l’indirizzo semi professionale di questo prodotto ci si sarebbe potuto aspettare un vassoio di alimentazione più capiente e pratico.

La parte alta vede invece il display touch LCD a colori da 7,6 cm tramite cui impartire tutti i comandi di stampa, scansione, copia e fax. Il suo utilizzo è pratico, grazie all’interfaccia sempre chiara e di immediata comprensione. Infine trova posto il modulo ADF, in questo caso da ben 50 fogli di capienza massima e che trova grande utilità nelle funzioni di scansione e copia.

Dal punto di vista della connettività la HP Color LaserJet Pro M277n è dotata di WiFi è ed quindi provvista della possibilità di stampare da remoto con i più comuni device, smartphone o tablet, in commercio, siano essi basati su sistema Android o iOS. Grazie alla presenza dell’NFC è anche possibile stampare da remoto senza essere collegati alla stessa rete della stampante, ma semplicemente tramite una connessione di prossimità.

Dove si riscontrano maggiori problemi è invece lato software. La HP Color LaserJet Pro M277n non ha infatti una compatibilità nativa con Windows 10, cosa che non impedisce l’utilizzo con questo sistema operativo, ma che rende comunque più complicata la sua configurazione. La stampante infatti può non venire riconosciuta immediatamente dal sistema e non essere quindi prontamente operativa.

Prestazioni come Stampante

La HP Color LaserJet Pro M277n garantisce una risoluzione nativa di 600*600 dpi, sia nella stampa in bianco e nero che nella stampa a colori. In quest’ultimo caso si avvale comunque della tecnologia HP ImageREt 3600 in grado di una qualità laser con milioni di colori uniformi a 3600 dpi.

I risultati di stampa sono molto buoni, specialmente per quanto riguarda i testi in bianco e nero. Dal punto di vista della stampa a colori, invece, a volte si notano dei problemi, soprattutto quando ci sono da stampare delle grafiche che appaiono purtroppo, a volte, con colori troppo scuri o saturi.

Dal punto di vista della velocità le prestazioni sono discrete, seppur non paragonabili a stampanti che lavorano unicamente sul bianco e nero. La HP Color LaserJet Pro M277n è capace di produrre 19 pagine al minuto, in bianco e nero ed a colori, in formato A4, molte meno ad esempio rispetto alle 28 della HP LaserJet Pro M227fdw, ma in linea come prestazioni con altre stampanti laser a colori della medesima fascia di prezzo.

I cicli di funzionamento di questo modello sono di circa 30.000 stampe massime in formato A4, ma le consigliate si attestano su livelli molto più bassi, tra le 250 e le 2500 al mese. Si tratta di valori buoni in ambito domestico e sufficienti nell’ambito lavorativo di piccoli uffici. Infine, per quanto riguarda i supporti di stampa va segnalata la presenza di una comoda porta usb per la stampa diretta da pen-drive, da gestire tramite il comodo display LCD.

Cartucce e Convenienza

La HP Color LaserJet Pro M277n è dotata di 4 cartucce, una per il nero e le restanti per i tre colori principali: ciano, magenta e giallo. Le cartucce compatibili sono le 201A disponibili all’occorrenza anche nel formato ad alta capacità, con una maggiore autonomia di stampa.

Per quanto riguarda la durata delle cartucce, nella loro versione standard ci attestiamo sulle 1400 pagine, che diventano 2300 per le cartucce colore ad alta capacità e 2800 per la cartuccia nera nello stesso formato. Il problema si pone al momento dell’acquisto delle cartucce, che si rivelano essere abbastanza costose.

Un cambio completo delle 4 cartucce, già nel formato standard, pareggia il costo dell’intera stampante, per cui va ben valutato l’impatto di tale spesa specialmente sul lungo periodo, in caso di utilizzo spinto della HP Color LaserJet Pro M277n. Va detto che sono problemi comuni che si incontrano con stampanti a colori, per cui in ogni caso sono le necessità di ognuno a fare veramente la differenza.

Prestazioni come Scanner

La HP Color LaserJet Pro M277n è dotata di uno scanner piano, di tipo CIS, capace di una risoluzione in scansione di 1200*1200 dpi usando appunto lo scanner a superficie piana. Le scansioni risultanti sono sufficientemente precise e fedeli, anche nel caso di grafiche a colori. Molto comoda è la possibilità di inviare direttamente via mail i documenti appena scansionati, facendo risparmiare tempo prezioso, specialmente a livello lavorativo.

La stampante è inoltre dotata di un generoso modulo ADF da 50 fogli tramite cui effettuare scansioni a 300*300 dpi. In questo caso sono di buona qualità solo le scansioni in bianco e nero, mentre va specificato che tramite l’ADF non è possibile effettuare scansioni automatiche in fronte retro.

Prestazioni come Fotocopiatrice

Nella copia dei documenti la HP Color LaserJet Pro M277n conferma delle buone prestazioni. La risoluzione è di 600*600 dpi, sia in bianco e nero che a colori e risultano pertanto delle copie fedeli all’originale e di buona qualità.

È presente la funzione di zoom, fino al 400%, così come la copia fronte retro o quella tramite il modulo ADF. Il numero massimo di copie impostabile, per un singolo documento, è infine di 99.

Prestazioni come Fax

La HP Color LaserJet Pro M277n è anche dotata di un pratico Fax, equipaggiato con un classico modem a 33,6 kbps. La risoluzione massima è in questo caso di 300*300 dpi, mentre i tempi di invio si attestano sui 4 secondi per pagina.

È presente la possibilità di memorizzare fino a 120 numeri in rubrica, per l’accesso rapido, e quella di memorizzare fino a 400 pagine fax nella memoria della stampante.

Le Nostre Opinioni

La HP Color LaserJet Pro M277n è una buona stampante laser, a colori, multifunzione 4 in 1. Le prestazioni non sono paragonabili a quelle di modelli che si concentrano unicamente sul bianco e nero, ma sono comunque sufficienti in tutti gli ambiti, sia dal punto di vista qualitativo che della velocità. Alcune incertezze vengono fuori a volte nella stampa a colori e vanno pertanto segnalate se ad interessare è soprattutto questo aspetto della stampante.

Rispetto a stampanti laser monocromatiche si devono inoltre segnalare i più elevati costi di gestione, dovuti al cambio delle cartucce colore, che si fanno decisamente elevati in caso di utilizzo intenso della stampante. In conclusione va comunque detto che i difetti sono davvero pochi e che la HP Color LaserJet Pro M277n è una valida opzione per tutti coloro in cerca di una buona multifunzione ad utilizzo casalingo o professionale nell’ambito di piccoli o medi uffici.

Scheda Tecnica Hp Color LaserJet Pro M277n


  • Tecnologia di risparmio energetico – Tecnologia HP Auto-On/Auto-Off
  • Funzionalità avanzate della stampante – HP JetAdvantage Private Print, HP ePrint, Apple AirPrint™, certificato Mopria, tecnologia Instant-on, tecnologia HP Auto-On/Auto-Off
  • Funzionalità avanzate dello scanner – Software di scansione HP, pulsante scansione su touchscreen per scansione su USB (PDF e JPEG), scansione su e-mail, scansione su cartella, Alimentatore Automatico Documenti (ADF) da 50 fogli per la scansione di più pagine senza la presenza di un operatore, calibrazione automatica della scansione, ritaglio e miglioramento immagine
  • Capacità massima di input (fogli) – Fino a 150 fogli nel vassoio 2
  • Tipo di supporti e capacità, ADF – Standard, 50 fogli ADF
  • Capacità del vassoio di uscita – Fino a 100 fogli
  • Qualità di stampa in b/n (migliore) – Fino a 600 dpi
  • Contenuto della confezione – Stampante multifunzione HP Color LaserJet Pro M277n
    Cartuccia originale LaserJet HP 201A nero (resa ~ 1.500) e le cartucce a colori HP LaserJet iniziali (resa ~ 700 colori compositi C/Y/M)
  • Stampa della prima pagina in b/n (A4, pronta) – Solo 11,5 secondi
  • Stampa della prima pagina a colori (A4, pronta) – Solo 13 secondi
  • Copie – Fino a 99 copie
  • Impostazioni riduzione/ingrandimento copia – da 25 a 400%
  • Scalatura fotocopiatrice (ADF) – da 25 a 400%
  • Risoluzione della copia (testo in b/n) – Fino a 600 x 600 dpi
  • Risoluzione di copia (immagini e testo a colori) – 600 x 600 dpi
  • Risoluzione della copia (grafica in b/n) – Fino a 600 x 600 dpi
  • Velocità di copia (nero, qualità normale, A4) – Fino a 18 cpm
  • Velocità di copia (colori, qualità normale, A4) – Fino a 18 cpm
  • Capacità alimentatore automatico di documenti – Standard, da 50 fogli
  • Scansione fronte/retro con ADF – No
  • Scansione a colori – Sì
  • Tipo di scanner – Superficie piana, ADF
  • Volume mensile di scansioni consigliato – 250-2.500
  • Risoluzione di scansione migliore – Fino a 300 x 300 dpi (ADF)
  • Velocità di scansione (normale, A4) – Fino a 21 ppm (monocromatico), fino a 14 ppm (colori)
  • Funzione fax – Sì
  • Memoria del fax – Fino a 400 pagine
  • Accesso rapido, numero massimo – Fino a 120 numeri
  • Risoluzione del fax – Fino a 300 x 300 dpi
  • Modem – 33,6 kbps
  • Predisposizione per la rete – Standard Ethernet integrata
  • Capacità di rete – Sì, tramite Ethernet 10/100/1000 Base-TX integrata, Ethernet auto-crossover, autenticazione tramite 802.11x
  • Funzionalità della stampa da mobile – HP ePrint, Apple AirPrint™, certificazione Mopria™, Mobile App
  • Peso – 15.3 kg
  • Velocità di stampa – Fino a 19 ppm in bianco e nero e 19 ppm a colori
  • Dimensioni ridotte (L x P x A) – 420 x 384 x 322 mm

Tabella Hp Color LaserJet Pro M277n

CaratteristicaSpecifiche
TecnologiaLaser
Risoluzione600 x 600 dpi
FunzioniWifi, Lan, Fronte/Retro Automatica, Scanner, Fax, ADF, Display
TipologiaColori
Velocità19 pag/min


HP Color LaserJet Pro M277n – Recensione ultima modifica: da Staff StampanteTop

Ti potrebbero Interessare anche:

Staff StampanteTop
L'informatica e la Tecnologia sono tra i settori che più ci appassionano, così abbiamo deciso di mettere in gioco tutta la nostra esperienza, pubblicando le nostre Recensioni con Test, Voti e Classifiche per ogni modello di stampante.

Lascia un Commento

Diventa il primo a commentare

Notificami
avatar
wpDiscuz