In Recensioni Stampanti Inkjet Epson
Epson Expression Home XP-432 – Recensione

I NOSTRI VOTI

Risoluzione7.5
Velocità di Stampa b/n6.8
Velocità di Stampa Colori6.6
Funzionalità7.8
Voto Totale 7.2

COSA CI PIACE
  • Display LCD touch
  • Scan-to-Cloud
  • Compatta
  • Costo contenuto
COSA NON CI PIACE
  • Priva di supporto nativo per Windows 10
  • Costo e durata cartucce
  • Sprovvista di fronte-retro automatico
  • Poco innovativa rispetto a modelli inferiori
SCHEDA TECNICA
  • Tipologia: Inkjet
  • Risol.: 5760 x 1440 dpi
  • Stampa b/n: 9 pag/min
  • Funzioni: Wifi, Scanner, Display
  • Scheda Tecnica Completa

Video Epson Expression Home XP-432



Recensione Epson Expression Home XP-432


Quello delle stampanti multifunzione è un settore molto nutrito di proposte di varia tipologia, di prestazioni e prezzi molto differenti. Con la Epson Expression Home XP-432 la famosa casa giapponese cerca di creare una fascia media che sia il più possibile appetibile al grande pubblico.

Prestazioni e qualità che ben si sposano con le esigenze domestiche ed una serie di soluzioni garantite dall’alta connettività fanno della Epson Expression Home XP-432 una stampante che grazie anche al suo costo contenuto può ben esprimere il concetto di fascia media nel moderno mercato delle stampanti.

Caratteristiche Principali e Funzionalità

Come ogni fascia media che punti al mercato domestico anche la Epson Expression Home XP-432 presenta un design compatto, proprio di tutta la famiglia di stampanti di cui fa parte. Dimensioni e peso sono molto contenuti e permettono alla stampante di nascondersi bene negli ambienti domestici.

Il pannello frontale di questo modello offre, come di consueto, tutta la gamma dei comandi manuali con cui controllare le varie funzioni di stampa, ed è inoltre inclinabile di 45° per permettere l’uscita completa del vassoio della carta che è quindi a scomparsa. Oltre ai comandi manuali è presente anche un display LCD a colori di 2,5” (6,8 cm) che al contrario di quello presente sui modelli XP-332 ed XP-342, è touchscreen. La sua maggiore grandezza inoltre ne garantisce un utilizzo più semplice e chiaro.

Tramite il display si può quindi accedere comodamente, e con pochi tocchi, alle varie funzioni di stampa, senza per questo dover utilizzare PC o altri device quali smartphone o tablet. In questa maniera risulta molto comodo stampare documenti o fotografie direttamente dalle schede SD, che trovano nella Epson Expression Home XP-432 il più completo supporto.

Come di regola nei prodotti Epson è prevista una grande attenzione alla connettività e quindi all’utilizzo della stampante nelle più svariate situazioni. Il supporto ad Apple AirPrint e l’app proprietaria iPrint permettono di usare la stampante con la maggior parte dei tablet e degli smartphone in commercio, siano essi Apple o Android, semplicemente tramite una connessione WiFi.

Molto interessanti sono anche l’Epson Email Print e lo Scan-to-Cloud, quest’ultimo assente sulle stampanti della serie XP-200 ed XP-300. La prima funzione permette di stampare documenti e fotografie da qualunque luogo, semplicemente inviando il documento da stampare via mail direttamente alla Epson Expression Home XP-432. La seconda funzione rende invece possibile inviare via mail un documento appena scansionato, o salvarlo su un servizio cloud come Google Drive, senza dover utilizzare un PC per completare l’operazione, rendendo di fatto la stampante ancora più autonoma.

Quel che manca a questa stampante, purtroppo, è un supporto completo e nativo a Windows 10, ormai il sistema operativo Microsoft con la maggior base installata. Questo comporta il dover cercare manualmente i driver ed installarli, cosa che si rileva certamente difficoltoso e poco pratico per una larga fetta di utenza che si aspetta una stampante prontamente utilizzabile già dopo la prima connessione.

Prestazioni come Stampante 

La tecnologia di stampa in questa Epson Expression Home XP-432 non si discosta da quanto visto in altri modelli della stessa famiglia. Ci si affida quindi alle testine di stampa Epson Micro Piezo, con 180 ugelli per il nero e 59 ugelli per ciascuno dei colori. La risoluzione massima è quindi di 5760*1440 dpi, mentre le dimensioni minime della goccia arrivano a 3 picolitri. Si tratta di un valore buono in ambito casalingo, ma che mostra il fianco specialmente nella stampa di grafiche e fotografie la cui qualità è sufficiente solo se non si hanno particolari esigenze.

Le prestazioni pure di stampa sono quindi praticamente le medesime dei modelli Epson Expression Home XP-332 ed XP-342. La stampante è in grado di produrre 9 pagine al minuto nella stampa monocromatica e 4,5 nella stampa a colore, per quanto riguarda il formato A4. C’è invece da attendere molto di più per la stampa di una foto, che avviene in 38 secondi nel formato 10*15cm su carta fotografica lucida Premium Epson. Le prestazioni si confermano quindi da fascia media, senza nessuna sorpresa in positivo.

Anche qui, purtroppo, va riscontrata l’assenza della possibilità di stampare il fronte-retro in automatico, cosa che di fatto rende quasi impossibile utilizzare la stampante in uffici anche di piccole dimensioni. Una funzione del genere inizia ad essere richiesta, inoltre, anche nell’ambito home e la sua assenza nella fascia media è un fatto da segnalare in quanto percepito sempre più come una limitazione.

Largo è invece il supporto a vari formati di carta. Si spazia dal formato massimo consentito, l’A4, ai vari A5, A6, B5, ed i formati busta come il C6 o il DL. Supportati inoltre il 9×13 cm, 10×15 cm, 13×18 cm, 13×20 cm, 20×25 cm, 100×148 mm e 16:09.

Cartucce e Convenienza

Così come avviene per altri modelli della famiglia Expression Home anche la Epson Expression Home XP-432 utilizza 4 serbatoi d’inchiostro separati: nero, ciano, giallo e magenta. In versione standard le cartucce permettono 175 stampe monocromatiche e circa 180 a colori. Nella loro versione XL invece le stampe arrivano a 470, nel caso delle monocromatiche e 450 a colori.

Si tratta di valori in linea con la categoria e la fascia di prezzo della stampante, ma che a causa del costo discretamente elevato delle cartucce originali  (le Epson Fragole 29) rendono difficile consigliare la Epson Expression Home XP-432 a chi ha necessità di grandi volumi di stampa. In quest’ottica la stampante si rivela essere più adatta per un tranquillo utilizzo casalingo senza eccessive pretese sui volumi di stampa.

Prestazioni come Scanner

 La Epson Expression Home XP-432 è equipaggiata con uno scanner di tipo CIS che offre una risoluzione massima di 1200*2400 dpi. La qualità delle scansioni è buona, ma non perfetta nel caso di quelle a colore a causa della loro non precisa fedeltà, problema già riscontrato nei modelli XP-332 ed XP-342.

La velocità invece è discreta: la scansione di un documento A4 in bianco e nero viene completata in 2 secondi e mezzo a 300 dpi ed in 7 a 600 dpi. Nella scansione a colori ci si attesta invece sui 9 secondi e mezzo a 300 dpi che diventano 14 a 600 dpi. La mancanza del modulo ADF non permette di caricare tutti i fogli da scansionare, che dovranno essere quindi caricati a mano di volta in volta.

Prestazioni come Fotocopiatrice

Nella copia di documenti, sia in bianco e nero che a colori valgono le prestazioni già citate per la scannerizzazione, nel caso ovviamente della prima copia. Nelle successive infatti la velocità sarà quella delle comuni stampe. Anche qui si sente purtroppo la mancanza di un modulo ADF, ma su una stampante di questa fascia di prezzo sarebbe davvero chiedere troppo.

Le Nostre Opinioni

La Epson Expression Home XP-432 è una stampante che rientra perfettamente nel novero delle stampanti di fascia media offerte dalla casa giapponese. Rispetto ad altre soluzioni, come i modelli della serie XP-200 ed XP-300 offre un comodo display LCD touch e feature come l’utile Scan-to-Cloud.

Le novità però si fermano qui dato che sul fronte delle prestazioni e della qualità di stampa non ci sono evidenti migliorie e novità, ed anzi vengono condivisi problemi come la durata ed il costo delle cartucce. Su tutti, inoltre, va segnalato il mancato supporto nativo a Windows 10, per cui i driver dovranno essere cercati e scaricati manualmente dagli utenti in possesso di tale sistema operativo.

Scheda Tecnica Epson Expression Home XP-432


  • Metodo di stampa – Testina di stampa Epson Micro Piezo
  • Configurazione ugelli – 180 ugelli per il nero, 59 ugelli per ciascun colore
  • Dimensioni minime goccia – 3 pl, con tecnologia Epson Variable-sized Droplet
  • Tecnologia inchiostri – Claria Home Ink
  • Risoluzione di stampa – 5.760 x 1.440 dpi
  • Utilizzo – Casa
  • Multifunzione – Stampa, Scansione, Copia
  • Velocità di stampa ISO/IEC 24734 – 9 pagine/min Monocromatico, 4,5 pagine/min Colour
  • Velocità di stampa – 15 pagine/min Colour (carta comune), 33 pagine/min Monocromatico (carta comune), 38 Secondi per 1 foto 10×15 cm (Carta fotografica lucida Premium Epson)
  • Colori – Magenta, Giallo, Ciano, Nero
  • Velocità di scansione su un lato (nero A4) – 600 dpi 7,2 msec/linea; 300 dpi 2,4 msec/linea
  • Velocità di scansione su un lato (a colori A4) – 600 dpi 14,3 msec/linea; 300 dpi 9,5 msec/linea
  • Risoluzione di scansione – 1.200 dpi x 2.400 dpi (Orizzontale x Verticale)
  • Tipo di scanner – Sensore immagine a contatto (CIS)
  • Numero di cassetti carta – 1
  • Formati carta – A4, A5, A6, B5, C6 (busta), DL (busta), N. 10 (busta), Letter Legal, 9×13 cm, 10×15 cm, 13×18 cm, 13×20 cm, 20×25 cm, 100×148 mm, 16:09
  • Fronte-retro – Manuale
  • Capacità cassetto carta – 100 fogli standard, 20 input
  • Consumo energetico – 13 Watt (copia stand-alone, modello ISO/IEC 24712 ), 1,6 Watt (mod. sleep)
  • Dimensioni – 390‎ x 300 x 145 mm (LxPxA)
  • Peso – 4,2 kg
  • Rumorosità – 5 B (A) su carta fotografica lucida Premium Epson / modalità fotografica RPM – 37 dB (A) su carta fotografica lucida Premium Epson / modalità fotografica RPM
  • Sistemi operativi supportati – Mac OS X 10.6.8 or later, Windows 7, Windows 8, Windows Vista, Windows XP, Windows XP x64
  • Software incluso – Epson Easy Photo Print
  • Interfacce – Wi-Fi, USB, Wi-Fi Direct
  • Servizi di stampa mobile e su cloud – Epson Connect (iPrint, Email Print, Remote Print Driver, Scan-to-Cloud), Apple AirPrint, Google Cloud Print
  • Contenuto della confezione – Cartucce di inchiostro separate, Unità principale, Cavo di alimentazione, Guida all’installazione, Software (CD), Documento di garanzia
  • Display LCD – Tipo: a colori, Touch-pad, diagonale: 6,8 cm
  • Schede di memoria – SDXC, SDHC, SD, MicroSDXC*, MicroSDHC*, MicroSD*, MiniSDHC*, MiniSD* (* Adaptor required, not supplied in box)

Tabella Epson Expression Home XP-432

CaratteristicaSpecifiche
TecnologiaInkjet
Risoluzione5760 x 1440 dpi
FunzioniWifi, Scanner, Display
TipologiaColori
Velocità9 pag/min


Epson Expression Home XP-432 – Recensione ultima modifica: da Staff StampanteTop

Ti potrebbero Interessare anche:

Staff StampanteTop
L'informatica e la Tecnologia sono tra i settori che più ci appassionano, così abbiamo deciso di mettere in gioco tutta la nostra esperienza, pubblicando le nostre Recensioni con Test, Voti e Classifiche per ogni modello di stampante.

Lascia un Commento

2 Commenti in "Epson Expression Home XP-432 – Recensione"

Notificami
avatar
Ordina per:   i più recenti | i più vecchi | i più votati
FRANCA

Ho acquistato la stampante epson expression home da poco, ma oltre le sue eccellenti caratteristiche non viene messo in primo piano cio’ che immagino ad ogni cliente stia a cuore : la possibilita’ di goderne senza dover spendere un patrimonio all’anno non trovando in giro cartucce ricaricabili . Appena esaurite le cartucce originali….con una quantita’ esigua d’inchiostro , ci sivede costretti ad acquistarne altre al costo…quasi di un’altra stampante, e inoltre se si esaurisce una sola cartuccia la macchina non stampa piu’ nemmeno con i colori rimasti, e’ un sistema del cavolo , scusate, perché io potrei anche decidere di usare solo il nero….Se qualcuno puo’ farmi cambiare idea

Staff StampanteTop

Salve Franca,

quello delle cartucce è un problema comune delle stampanti inkjet di questo tipo e molto dipende dai volumi di stampa a cui si sottopone la stampante. Utilizzandola molto e quotidianamente le cartucce terminano chiaramente prima, influendo molto sui costi di gestione. Al contrario un utilizzo più saltuario non rende questa caratteristica un vero problema. In recensione questo è comunque specificato nella sezione apposita ed anche nei pro e nei contro. Un saluto.

wpDiscuz