In Recensioni Stampanti Laser Canon
Canon i-SENSYS MF216n – Recensione

I NOSTRI VOTI

Risoluzione6.6
Velocità di Stampa b/n8
Funzionalità8.1
Voto Totale 7.6

COSA CI PIACE
  • Costo contenuto
  • Buone prestazioni
  • Dotata di WiFi
  • Dotata di porta Ethernet
COSA NON CI PIACE
  • Stampa fronte-retro solo manuale
  • Costi di gestione
  • Display solo monocromatico
SCHEDA TECNICA
  • Tipologia: Laser
  • Risol.: 1200 x 1200 dpi
  • Stampa b/n: 23 pag/min
  • Funzioni: Wifi, Lan, Scanner, Fax, ADF, Display
  • Scheda Tecnica Completa

Recensione Canon i-SENSYS MF216n


Per aumentare la produttività in casa o nei piccoli uffici l’utilizzo di una affidabile stampante laser è sempre stata, ed è tuttora, una delle migliori soluzioni, specialmente se si cerca una stampante capace di una discreta velocità.

Questa Canon i-SENSYS MF216n è una multifunzione 4 in 1 capace di stampare, scansionare, copiare ed inviare fax, il tutto ad un prezzo molto accessibile, cosa che la rende particolarmente appetibile all’interno della fascia medio bassa del mercato.

Caratteristiche Principali e Funzionalità

Le dimensioni di questa stampante sono abbastanza contenute, sebbene l’aspetto esteriore sia pesante alla vista. La stampante misura 390mm x 441mm x 360mm ed arriva a pesare poco più di 10 Kg. Si tratta pertanto di un modello che si può posizionare facilmente anche in casa, magari su una scrivania, senza per questo dare eccessivo fastidio.

In basso si accede al comodo e capiente vassoio di alimentazione della carta, che può ospitare fino a 250 fogli, un quantitativo più che sufficiente per qualsiasi utilizzo, anche lavorativo. Il vassoio di uscita ne ospita invece fino a 100, anche in questo caso un valore sufficiente per non avere problemi di fogli che cadano a terra dopo poche stampe. Completa il quadro il modulo ADF, da 35 fogli, capace di ospitare carte fino a 80 g/m².

La mascherina frontale della Canon i-SENSYS MF216n vede la presenza sia di tasti fisici, come nel caso ad esempio dei pulsanti di accensione e del tastierino numerico, sia di un comodo display LCD touch. Purtroppo il diplay ha la pecca di essere solo in bianco e nero e non retroilluminato, cosa che ne rende difficoltoso l’utilizzo in certi casi specialmente quando l’illuminazione ambientale non è perfetta.

Com’è ormai consuetudine per questo tipo di prodotti anche la Canon i-SENSYS MF216n, così come la sorella maggiore Canon i-SENSYS MF217w, vede una piena compatibilità con i device Android e iOS per sfruttare tutte le possibilità della stampa da remoto essendo fornita di modulo WiFi. La connettività della stampante non si ferma qui, essendo anche dotata di porta Ethernet, che permette la sua connessione diretta ad una rete, magari di un piccolo ufficio.

Un neo viene dalla non compatibilità nativa con Windows 10, cosa che potrebbe creare qualche piccolo grattacapo al momento dell’installazione della stampante su questo sistema operativo, sebbene una volta trovati i driver corretti da scaricare, non ci dovrebbero essere problemi di sorta.

Prestazioni come Stampante

La Canon i-SENSYS MF216n è una stampante monocromatica il cui sistema di stampa raggiunge la risoluzione di 1200*1200 dpi. Le stampe sono sempre di buona qualità e ben definite, ed è molto difficile notare veri e propri problemi nella riproduzione dei testi.

Dal punto di vista della velocità si raggiungono le 23 pagine al minuto su formato A4. Si tratta di un valore discreto, ma non eccelso per una stampante monocromatica, dato che sono lontane le punte toccate da altri modelli, come l’HP LaserJet Pro M227SDN, o simili, che sfiorano le 30 pagine. Chiaramente non si sta parlando di una stampante lenta, ma di un modello che si pone giustamente, dato anche il prezzo, nella fascia media anche dal punto di vista prestazionale.

Molto buona è la velocità di stampa della prima copia, che è possibile ottenere in soli 6 secondi, grazie alla tecnologia Canon Quick First Print, che permette un immediato avvio della stampante a partire dalla modalità sleep.

Infine, dando uno sguardo ai cicli di stampa di cui è capace, vediamo come con la Canon i-SENSYS MF216n sia possibile stampare fino a 8000 pagine al mese. Chiaramente si tratta di un valore massimo che è bene non replicare per molti mesi consecutivamente per non accorciare in modo significativo la vita della stampante e delle sue componenti.

Nonostante tutto però, anche stampando meno, si tratta di un modello capace di assorbire discreti carichi di lavoro, anche per un utilizzo lavorativo. In questo senso però questa stampante ha il grande difetto di non essere dotata della stampa fronte-retro automatica, cosa che può costituire una grave limitazione in molti ambiti.

Cartucce e Convenienza

Le cartucce toner di cui la Canon i-SENSYS MF216n è dotata sono le 737Bk, capaci di volumi di stampa massimi, in formato A4, di circa 2400 pagine. Va però specificato che il toner di cui la stampante è fornita al momento dell’acquisto ha una capacità di 1700 pagine.

Si tratta comunque di buoni valori, considerata anche la capacità operativa della stampante. Purtroppo il problema principale, però, deriva dal prezzo del toner poco più basso di quello della stampante. A fronte di un utilizzo intensivo e di cambi di toner abbastanza frequenti i costi di gestione salgono di molto. Non si tratta di un problema esclusivo di questo modello, ma in questo caso visto anche il prezzo abbastanza contenuto della Canon i-SENSYS MF216n è maggiormente avvertibile.

Prestazioni come Scanner

La Canon i-SENSYS MF216n è dotata di uno scanner ottico capace di una risoluzione nativa di 600*600 dpi, ottimizzati a 9600*9600 dpi a colori. Le scansioni risultanti sono di buona qualità e per velocizzare il lavoro è possibile sfruttare il modulo ADF da 35 fogli, che però non permette scansioni in automatico in fronte-retro. In questo caso sarà pertanto necessario girare manualmente il foglio e far partire una nuova scansione.

Prestazioni come Fotocopiatrice

La fotocopiatrice della Canon i-SENSYS MF216n permette di produrre copie a 600*600 dpi con una velocità della prima copia che si ferma a 9 secondi ed una velocità di copia di 23 pagine al minuto, similmente a quanto avviene nella classica stampa.

Anche in questo caso è possibile sfruttare il modulo ADF da 35 fogli, sebbene non sia possibile tuttavia effettuare in automatico delle copie in fronte-retro.

Prestazioni come Fax

In ultima analisi rimane da dare uno sguardo al modulo fax della Canon i-SENSYS MF216n. Sebbene ormai sempre meno utilizzato, la presenza del fax rimane tuttavia un valore aggiunto. Il modem è un Super G3 da 33,6kbps, mentre i fax prodotti hanno una risoluzione massima di 200*400 dpi, sufficienti allo scopo in quasi tutti gli ambiti.

La memoria interna della stampante permette di salvare fino a 256 pagine mentre la trasmissione sequenziale garantisce l’invio a 103 destinazioni differenti.

Le Nostre Opinioni

La Canon i-SENSYS MF216n è una buona stampante laser monocromatica di fascia medio bassa. A partire dal prezzo, molto conveniente, si ha un modello capace di essere utile in molte occasioni, grazie anche al completo supporto della stampa da remoto ed alla possibilità di essere connessa tramite porta Ethernet.

A buone prestazioni generali, sia dal punto di vista della qualità che della velocità di stampa, si affiancano però delle problematiche. Esse sono costituite principalmente dall’assenza della possibilità di stampare automaticamente in fronte-retro e dal costo di gestione del toner 737Bk, molto costoso per una stampante di questo tipo, sebbene abbastanza durevole.

Scheda Tecnica Canon i-SENSYS MF216n


  • Tipo Dispositivo – Multifunzione laser monocromatico
  • Funzioni disponibili – Stampa, copia, scansione e fax
  • Velocità di stampa – Fino a 23 ppm (A4)
  • Sistema di stampa – Stampa laser monocromatica
  • Qualità di stampa – Fino a 1200 x 1200 dpi con Image Refinement
  • Tempo di uscita della prima stampa – 6 secondi o meno
  • Velocità di copia – Fino a 23 ppm (A4)
  • Tempo di uscita della prima copia (FCOT) – Circa 9 o meno (A4)
  • Risoluzione di copia – Fino a 600 x 600 dpi
  • Riduzione/ingrandimento – Da 25% a 400% con incrementi dell’1%
  • Modalità di risparmio toner – Sì
  • Risoluzione di scansione – Ottica: fino a 600 x 600 dpi, Ottimizzata: fino a 9600 x 9600 dpi
  • FAX – Velocità del modem Super G3, 33,6 kbps
  • Modalità di ricezione – Solo fax, manuale, segreteria telefonica, commutazione automatica fax/tel
  • Risoluzione del fax – Standard: 200 x 100 dpi
  • Tipo di scanner – Scanner piano e alimentatore automatico di documenti (ADF)
  • Ingresso carta (standard) – Vassoio da 250 fogli
  • ADF – da 35 fogli (80 g/m² o meno)
  • Tipo di interfaccia – USB 2.0 Hi-Speed, 10BASE-T/100BASE-TX
  • Ciclo operativo – Max 8.000 pagine
  • Display – LCD touch screen a 6 righe (bianco e nero)
  • Dimensioni inclusi vassoi (L x P x A) – 390 mm x 441 mm x 360 mm
  • Peso – Circa 11.5 Kg

Tabella Canon i-SENSYS MF216n

CaratteristicaSpecifiche
TecnologiaLaser
Risoluzione1200 x 1200 dpi
FunzioniWifi, Lan, Scanner, Fax, ADF, Display
TipologiaBianco e Nero
Velocità23 pag/min


Canon i-SENSYS MF216n – Recensione ultima modifica: da Staff StampanteTop

Ti potrebbero Interessare anche:

Staff StampanteTop
L'informatica e la Tecnologia sono tra i settori che più ci appassionano, così abbiamo deciso di mettere in gioco tutta la nostra esperienza, pubblicando le nostre Recensioni con Test, Voti e Classifiche per ogni modello di stampante.

Lascia un Commento

Diventa il primo a commentare

Notificami
avatar
wpDiscuz