In Recensioni Stampanti Inkjet Canon
Canon Pixma TS5050 – Recensione

I NOSTRI VOTI

Risoluzione7.2
Velocità di Stampa b/n7.2
Velocità di Stampa Colori7
Funzionalità7.9
Voto Totale 7.3

COSA CI PIACE
  • Buon Rapporto Qualità/Prezzo
  • Compatta
  • Silenziosa
  • Buona qualità di stampa
  • Supporto WiFi completo
  • Lettore card SD
COSA NON CI PIACE
  • Priva di touchscreen
  • Fronte/retro manuale
SCHEDA TECNICA
  • Tipologia: Inkjet
  • Risol.: 4800 x 1200 dpi
  • Stampa b/n: 12.6 pag/min
  • Funzioni: Wifi, Lan, Scanner, Display
  • Scheda Tecnica Completa

Video Canon Pixma TS5050



Recensione Canon Pixma TS5050


La stampante Canon Pixma TS5050 è un modello entry-level di una serie, quella TS, che offre stampanti multifunzione dalle prestazioni più che buone e dal design curato e ricercato. Questo modello in particolare riesce a ridurre del 30% gli ingombri rispetto alla serie precedente, senza perdere per questo in funzioni e prestazioni.

Come molte altre stampanti Canon della famiglia Pixma, anche la Canon Pixma TS5050 fa della sua connettività un punto di forza. Tramite WiFi e grazie alle app dedicate è possibile infatti comandare stampe da remoto, e senza l’ausilio del pc.

Caratteristiche e Funzioni Principali

Iniziamo quindi a descrivere e parlare approfonditamente di questa Canon Pixma TS5050: si tratta di una stampante dalle dimensioni ridotte, di circa 372x315x126 mm, molto più piccola e compatta anche di altre soluzioni della famiglia Pixma. Il peso è quello standard per modelli di questo tipo, di circa 5,5 Kg. Ciò ne fa una soluzione ideale per essere collocata in piccoli spazi e scrivanie.

Più che dimensioni e peso, però, è il design a far risaltare, ad una prima occhiata, la stampante. Le linee sono eleganti e poco squadrate, adatte insomma ad un ambiente casalingo, inoltre lo schermo frontale provvisto di un generoso display LCD da 7,5cm, e di tutti i comandi manuali, catturano immediatamente l’attenzione. Purtroppo però, al contrario di quanto potrebbe sembrare, vista la grafica ed il modo in cui sono realizzati i menù, il display della Canon Pixma TS5050 non è touch. Si necessita quindi l’utilizzo dei tasti fisici per muoversi all’interno di essi.

Appare evidente come i menù siano praticamente gli stessi utilizzati nella sorella maggiore, la Canon Pixma TS6050, questa però provvista di display touch, che sulla Canon Pixma TS5050 manca evidentemente per abbattere in parte il costo d’acquisto finale. Occorre quindi fare attenzione al momento della scelta, perché se si è in cerca di una stampante con comandi touch la Canon Pixma TS5050, ad una prima occhiata, potrebbe ingannare. Per lo stesso motivo è purtroppo assente anche il fronte/retro automatico, che dovremo quindi gestire in manuale.

La stampante utilizza cartucce con inchiostri di tipo ChromaLife100, ed è dotata di cinque serbatoi differenti. Ciò permette di poter sostituire solamente il serbatoio con il colore esaurito, e non come avviene nelle comuni inkjet a due cartucce, l’intera cartuccia colore. Una comodità in più che garantisce anche un certo risparmio sul lungo periodo, specialmente se si stampano parecchie foto e documenti a colori.

Per quanto riguarda le connessioni la Canon Pixma TS5050 si interfaccia con Pc e Mac con una porta USB Hi-Speed di tipo B, mentre invece il modulo WiFi è di tipo  IEEE802.11 b/g/n. Ed è il WiFi l’arma in più della famiglia Pixma. È possibile infatti, grazie al supporto completo ad Android e iOS, utilizzare la stampante con il proprio device preferito, sia esso un iPhone o un comune tablet Android, senza quindi la necessità di essere fisicamente al Pc. Presente inoltre il lettore di schede SD, un modo in più per non dover accedere necessariamente al computer, o allo smartphone, per stampare.

Per utilizzare con Android la Canon Pixma TS5050  sarà sufficiente installare l’app dedicata, Canon Print, mentre per i prodotti Apple è garantita la compatibilità con Apple Air Print. Presente inoltre la compatibilità con Pixma Cloud Link, che permette la stampa di foto e documenti direttamente dai social o dai servizi cloud più comuni, come Google Drive, o Dropbox.

Un ultimo accenno per le compatibilità: la Canon Pixma TS5050 è compatibile, in ambiente Windows, con Windows 7/8/8.1 e 10, mentre in ambiente Mac è garantito il supporto da OS X v10.8.5 a OS X v10.11.

Prestazioni come Stampante

Come stampante la Canon Pixma TS5050 si comporta molto bene, proponendosi si come modello dal costo contenuto, ma appartenente ad una famiglia di stampanti con ottime caratteristiche di base. Le prestazioni seguono quindi correttamente questa logica. La risoluzione di stampa arriva fino a 4800*1200 dpi, con una velocità che raggiunge i 12,6 ipm per quanto riguarda la stampa monocromatica ed i 9,6 ipm per la stampa a colore.

La stampa delle foto avviene invece in 39 secondi, per il formato 10x15cm e senza bordi, mentre gli altri formati supportati sono l’A4, il Letter, 20x25cm, 13x18cm e 13x13cm. Sempre parlando di stampa, sia delle foto che dei documenti, la Canon Pixma TS5050 può sfruttare un comodo alimentatore posteriore. Unica pecca sta, come dicevamo, nell’assenza di un comando automatico per la stampa fronte retro, presente ad esempio in modelli di gamma inferiore come nella Canon Pixma MG3650.

La stampa è sempre molto buona e precisa, e soprattutto la stampante si caratterizza per l’assenza quasi totale di rumore. È possibile infatti avvertire solo un sibilo, ben differente dal rumore classico di una normale stampante di fascia bassa una volta in funzione.

Cartucce e Convenienza

La Canon Pixma TS5050 opera tramite 5 comodi serbatoi d’inchiostro separati. Le cartucce utilizzate sono le PGI-570PGBK per il pigmento nero, le CLI-571BK (Nero), CLI-571C (Ciano), CLI-571M (Magenta) ed infine CLI-571Y (Giallo). Il vantaggio sta quindi nel poter cambiare solo il serbatoio ed il colore effettivamente esaurito. Tutte queste cartucce sono anche disponibili in versione XL, con un risparmio effettivo del 30% circa rispetto alle normali, e sono chiaramente più indicate se il volume delle stampe da fare è decisamente alto.

Ad esempio con una cartuccia standard di colore nero, la CLI-571BK, si stampano circa 1750 pagine, che diventano 4000 con la versione XL della stessa cartuccia. Per quanto riguarda la stampa delle foto a colori, dimensione standard 10x15cm, invece, la resa cambia molto e passa dalle 121 della cartuccia CLI-571C(Ciano) in versione standard, alle 340 della cartuccia  CLI-571M(Magenta) in versione XL.

Prestazioni come Scanner

Buone anche le prestazioni come scanner. La Canon Pixma TS5050 è munita di uno scanner a piano fisso CIS, per documenti e foto. La risoluzione massima è di 1200×2400 dpi e la sua discreta velocità permette la scansione di un documento in A4 in circa 19 secondi.

Le profondità di scansione, in ingresso ed in uscita, sono i canonici 48bit/24bit per il colore ed i 16bit/8bit in scala di grigi, mentre la dimensione massima supportata per la scansione di un documento è di 216x297mm.

Prestazioni come Fotocopiatrice

Di pari passo con le prestazione come scanner vanno quelle come fotocopiatrice. La  Canon Pixma TS5050 dispone di una velocità di copia dei documenti di circa 20 secondi in sFCOT e 6,0 ipm in sESAT. Le funzioni di copia della stampante coprono tutto il novero delle normali necessità ed esigenze di ogni utente, permettendo la copia di documenti, di foto, copie senza bordo e 2 in 1.

È inoltre presente una precisa funzione di zoom, dal 25 al 400%, che si può utilizzare con incrementi anche solo dell’1%. Inoltre è possibile modificare documenti dal formato A5 aa A4, da B5 aa A4, da A4 aa A5 e da A4 a B5.

 

 

 

Le Nostre Opinioni

La Canon Pixma TS5050 è una stampante domestica molto compatta e di buona fattura, per le cui prestazioni potrebbe trovare anche un utilizzo in piccoli uffici. Assieme ad una connettività molto spinta, come da tradizione Canon, molto gradita è la presenza dei serbatoi separati per le cartucce, così come è da elogiare lo scarso rumore prodotto una volta in funzione. Tra le pecche spiccano certamente l’assenza di uno schermo LCD touch e del fronte retro automatico, mancanze però più che giustificate dal prezzo contenuto, e che non necessariamente comprometteranno un normale uso quotidiano di tipo “casalingo”.

Scheda Tecnica Canon Pixma TS5050


  • Funzioni – Stampa wireless, copia, scansione, Cloud Link
  • Risoluzione di stampa – Fino a 48002 x 1200 dpi
  • Tecnologia di stampa – 5 serbatoi d’inchiostro ChromaLife100 separati (PGBK, BK, C, M, Y)
  • Velocità stampa monocromatica – Circa 12,6 ipm
  • Velocità stampa a colori – Circa 9,0 ipm4
  • Velocità di stampa delle foto – Senza bordi 10 x 15 cm: circa 39 secondi
  • Stampa senza bordi – Sì (A4, Letter, 20 x 25 cm, 13 x 18 cm, 10 x 15 cm, 13 x 13 cm)
  • Stampa fronte retro – Funzionamento manuale
  • Cartucce d’inchiostro – PGI-570PGBK (Pigmento nero), CLI-571BK (Nero), CLI-571C (Ciano), CLI-571M, (Magenta), CLI-571Y (Giallo), PGI-570PGBK XL (Pigmento nero), CLI-571BK XL (Nero), CLI-571C XL, (Ciano), CLI-571M XL (Magenta), CLI-571Y XL (Giallo)
  • Resa cartuccia (carta comune) – Pigmento nero: 300 pagine, Pigmento nero XL: 500 pagine, Nero: 1795* pagine, Nero XL: 4000* pagine, Ciano: 345 pagine, Ciano XL: 715 pagine, Magenta: 306 pagine, Magenta XL: 645 pagine, Giallo: 347 pagine, Giallo XL: 715 pagine * Resa supplementare stimata
  • Resa cartuccia (stampa di foto) – Foto da 10 x 15 cm, Pigmento nero: 2145* foto, Pigmento nero XL: 4350* foto, Nero: 376* foto, Nero XL: 810* foto, Ciano: 121 foto, Ciano XL: 257 foto, Magenta: 136 foto, Magenta XL: 340 foto, Giallo: 127 foto, Giallo XL: 294 foto * Resa supplementare stimata
  • Capacità massima carta in ingresso – Vassoio posteriore: max 100 fogli (carta comune)
  • Formati carta – A4/A5/B5/LTR/LGL/20 x 25 cm/13 x 18 cm/10 x 15 cm/Buste (DL, COM10)/Quadrato (13 x 13 cm)
  • Grammatura – Carta comune: 64 – 105 g/m², Carta fotografica Canon: fino a 300 g/m²
  • Tipo di scanner – Scanner piano fisso CIS per documenti e foto
  • Risoluzione scanner (ottica) – 1.200 x 2.400 dpi
  • Velocità di scansione A4 – Circa 19 sec
  • Profondità scansione (ingresso/uscita) – Colore: 48 bit / 24 bit, Scala di grigi: 16 bit / 8 bit
  • Dimensione massima documento – 216 x 297 mm
  • Velocità di copia – sFCOT: circa 20 sec, sESAT: circa 6,0 ipm
  • Copie multiple – 99 copie max.
  • Display – LCD da 7,5 cm (TFT a colori), 1024 x 768 XGA
  • Connettività – USB Hi-Speed (porta tipo B), Wi-Fi: IEEE802.11 b/g/n
  • Schede di memoria compatibili – Scheda SD, scheda SDHC, scheda miniSD*, scheda micro SD*, scheda mini SDHC*, scheda micro SDHC*, * Utilizzando l’adattatore consigliato (non fornito).
  • Sistemi operativi supportati – Windows 10, Windows 8.1 (incluso Windows 8.1 Update), Windows 8, Windows 7, Windows 7 SP1, Windows Vista SP2, Mac OS X v10.8.5 – OS X v10.11. Nota: per Windows, è necessario .NET Framework 4.5.2 o .NET Framework 4.6.
  • Sistemi mobile supportati – iOS, Android, Windows RT, Windows 10 Mobile
  • Software incluso – Driver MP con Scanning Utility, My Image Garden con Full HD Movie Print, Quick Menu, Easy-WebPrint EX (download)
  • Peso – circa 5,5 kg
  • Dimensioni (L x P x A) – circa 372 x 315 x 126 mm
  • Livelli di rumorosità acustica – circa 44,5 dB(A)

Tabella Canon Pixma TS5050

CaratteristicaSpecifiche
TecnologiaInkjet
Risoluzione4800 x 1200 dpi
FunzioniWifi, Lan, Scanner, Display
TipologiaColori
Velocità12.6 pag/min


Canon Pixma TS5050 – Recensione ultima modifica: da Staff StampanteTop

Ti potrebbero Interessare anche:

Staff StampanteTop
L'informatica e la Tecnologia sono tra i settori che più ci appassionano, così abbiamo deciso di mettere in gioco tutta la nostra esperienza, pubblicando le nostre Recensioni con Test, Voti e Classifiche per ogni modello di stampante.

Lascia un Commento

Diventa il primo a commentare

Notificami
avatar
wpDiscuz