In Recensioni Stampanti Inkjet Canon
Canon PIXMA MG4250 – Recensione

I NOSTRI VOTI

Risoluzione7.2
Velocità di Stampa b/n6.9
Velocità di Stampa Colori6.7
Funzionalità7.9
Voto Totale 7.2

COSA CI PIACE
  • Fronte-retro automatico
  • Buoni costi di gestione
  • Prezzo contenuto
  • Dotata di WiFi
COSA NON CI PIACE
  • Non molto veloce
  • Non adatta a stampare foto
SCHEDA TECNICA
  • Tipologia: Inkjet
  • Risol.: 4800 x 1200 dpi
  • Stampa b/n: 9.9 pag/min
  • Funzioni: Wifi, Fronte/Retro Automatica, Scanner, Display
  • Scheda Tecnica Completa

Recensione Canon PIXMA MG4250


Nell’ambito domestico sono spesso molto utili stampanti multifunzione 3 in 1 caratterizzate da un facile utilizzo, discrete prestazioni ed un prezzo contenuto. La Canon PIXMA MG4250 è uno dei modelli che risponde a questa descrizione. Si tratta di una multifunzione di fascia medio-bassa dal costo accessibile che però ha il compito di confrontarsi anche con una concorrenza agguerrita in questo settore.

Come da tradizione della famiglia PIXMA anche in questo caso abbiamo una stampante che fa delle capacità di stampa da remoto e dell’uso del WiFi uno dei suoi elementi più interessanti.

Caratteristiche Principali e Funzionalità

La compattezza delle forme ed il peso contenuto sono i primi elementi che in una stampante dedicata al mondo home saltano agli occhi. Questa Canon PIXMA MG4250 non è tra le soluzioni più piccole in questo senso con i suoi 449x304x152 mm e nemmeno tra le più leggere, raggiungendo quasi i 6 Kg di peso. Rimane comunque una stampante dagli ingombri tutto sommato accettabili e facilmente posizionabile in casa.

La maschera frontale è occupata da uno sportello apribile completamente che permette di accedere all’interno della stampante, ad esempio per il cambio delle cartucce. L’apertura inoltre del vassoio della carta in ingresso permette di caricare la discreta quantità di 100 fogli.

I comandi manuali ed il display sono ospitati invece nella parte superiore, di fianco lo scanner. Per quanto riguarda il display si tratta di un semplice schermo TFT a colori da 6,2 cm sprovvisto di funzioni touch. È quindi solo di appoggio alla fruizione della stampante che avviene tramite i classici tasti fisici. Non si tratta di un vero difetto dato che in questa fascia di prezzo sono presenti anche stampanti sprovviste di schermo. Va anche detto però che alcune soluzioni, come la HP Envy 4525 o 5540, offrono uno schermo LCD touch.

La connettività della Canon PIXMA MG4250, come accennato, si basa principalmente sulla presenza del WiFi. Connettendo la stampante in rete è possibile utilizzarla da remoto tramite i più comuni tablet o smartphone che supportino i sistemi Android o iOS. La stampa da remoto è possibile scaricando la pratica app proprietaria, Canon PRINT e può avvenire anche via cloud grazie a PIXMA Cloud Link che permette l’integrazione con i più comuni servizi di cloud storage, come ad esempio Dropbox.

Dando uno sguardo ai supporti di stampa vediamo come nella Canon PIXMA MG4250 sia presente un comodo lettore di schede SD, tramite cui è possibile stampare direttamente le foto senza dover necessariamente accedere a PC, smartphone o tablet. Il tutto è completato dalla possibilità, direttamente tramite la stampante, di eliminare gli occhi rossi con l’apposito filtro e di poter ritagliare l’immagine.

Prestazioni come Stampante

Il sistema di stampa a getto d’inchiostro della Canon PIXMA MG4250 permette una risoluzione massima di 4800*1200 dpi. Il sistema a de serbatoi e quattro colori garantisce nella stampa gocce delle dimensioni di 2 picolitri, un valore che permette una buona definizione nella stampa di documenti e delle grafiche 2D. Maggiori difficoltà si incontrano invece con la stampa fotografica, anche su carta adatta, visto che il sistema a due soli serbatoi non permette una perfetta riproduzione dei colori, in particolar modo delle sfumature.

Analizzando la velocità di stampa vediamo come la Canon PIXMA MG4250 sia capace di 9,9 pagine al minuto nella stampa in bianco e nero ed in formato A4, e 5,7 nella stampa di documenti a colori. La produzione di una foto, formato 10×15 cm e senza bordi, avviene invece in 44 secondi.

Sono valori che la pongono in linea con altre soluzioni di fascia medio-bassa, come ad esempio la Canon PIXMA MG3650. Altre soluzioni, come ad esempio la già citata HP Envy 4525, sono più veloci seppur di poco, cosa che con un utilizzo di tipo domestico non dovrebbe influire troppo, ma che va segnalata.

Positiva, dato il prezzo, la presenza della possibilità di stampa fronte-retro automatica, che anche in ambito domestico assume ogni giorno di più la sua importanza. I formati carta supportati per la stampa sono i più comuni, come ad esempio l’A4, A5, B5, il Letter, il Legal, i formati busta ed i vari 10×15 cm, 13×18 cm, 20×25 cm.

Cartucce e Convenienza

Come già accennato il sistema di stampa della Canon PIXMA MG4250 è a due serbatoi. Questo vuol dire che la stampante lavora grazie ad una cartuccia per il nero ed una seconda per i colori. Le cartucce di inchiostro standard sono la PG-540 per il nero e la CL-541 per i colori. La resa di queste cartucce è nella media, con 180 pagine, formato A4, garantite.

È possibile inoltre utilizzare le varianti XL delle cartucce, che permettono 600 stampe in bianco e nero e 400 a colori. Il fatto di avere due soli serbatoi ed un prezzo contenuto, anche rispetto ad altre soluzioni, delle cartucce, fanno della Canon PIXMA MG4250 una buona soluzione se si cerca una stampante dai costi di gestione non esagerati.

Prestazioni come Scanner

Lo scanner di cui la Canon PIXMA MG4250 è dotata di uno scanner piano di tipo CIS che raggiunge una risoluzione di 1200×2400 dpi. Le scansioni sono di buona qualità, anche a colori ed in special modo se si tratta di documenti. Per quanto riguarda la digitalizzazione di foto, invece, si deve scendere a qualche compromesso qualitativo, sebbene sia comunque possibile.

La velocità di scansione nel formato A4 è nella media e raggiunge i 14 secondi. Sono molto comode alcune funzioni proprie della scansione. Ad esempio è possibile scansionare un documento per caricarlo direttamente su un servizio Cloud o in un’email. Altrimenti, grazie alla scheda SD, è sempre possibile memorizzare il file appena scansionato al suo interno.

Prestazioni come Fotocopiatrice

Le copie dei documenti, come nel caso delle scansioni, avvengono con una buona qualità generale. Per ogni documento è inoltre impostabile un numero massimo di copie fino a 99.

Dal punto di vista delle velocità la Canon PIXMA MG4250 è capace di produrre la prima copia in circa 20 secondi e sono presenti inoltre le funzioni di zoom, fino al 400% e con incrementi anche solo dell’1%, e la copia senza bordi.

Le Nostre Opinioni

Chiunque sia in cerca di una multifunzione 3 in 1 economica ed efficiente può trovare nella Canon PIXMA MG4250 una valida soluzione. La presenza del WiFi ed il completo supporto alla stampa da remoto, oltre che la stampa fronte-retro automatica sono due dei pregi di questa stampante che può vantare anche costi di gestione non eccessivi.

Per contro le prestazioni, specialmente dal punto di vista della velocità di stampa avrebbero potuto essere migliori, dato che la Canon PIXMA MG4250 risulta più lenta in questo senso di diverse concorrenti nella stessa fascia di prezzo. Nella norma invece i risultati dal punto di vista della qualità di stampa, a patto di non esagerare con la stampa di foto, dove questo modello si trova in difficoltà.

Scheda Tecnica Canon PIXMA MG4250


  • Contenuto della confezione – Multifunzione, 2 cartucce FINE, cavo dell’alimentazione, guida rapida all’installazione, software e manuale dell’utente su CD
  • Risoluzione di stampa – Fino a 4800 x 1200 dpi
  • Sistema di stampa – Tecnologia testina di stampa FINE a getto d’inchiostro
  • Velocità di stampa documenti in bianco e nero – ESAT: circa 9,9 ipm
  • Velocità di stampa documenti a colori – ESAT: circa 5,7 ipm
  • Velocità di stampa delle foto – Senza bordi 10 x 15 cm circa 44 secondi¹
  • Stampa senza bordi – Sì (A4, Letter, 20 x 25 cm, 13 x 18 cm, 10 x 15 cm)
  • Stampa fronte/retro – automatica (A4, Letter)
  • Cartucce di inchiostro standard – PG-540 (Nero), CL-541 (Colore)
  • Cartucce di inchiostro opzionali – Cartucce di inchiostro XL a resa elevata PG-540XL (Nero), CL-541XL (Colore)
  • Nero – 180 pagine
  • Nero XL – 600 pagine
  • Colore – 180 pagine
  • Colore XL – 400 pagine
  • Vassoio anteriore – max. 100 fogli
  • Formati carta – A4, A5, B5, Letter, Legal, buste (formato DL o Commerciale #10), 10 x 15 cm, 13 x 18 cm, 20 x 25 cm
  • Tipo di scanner – Scanner piano a colori CIS
  • Risoluzione scanner Ottico – Fino a 1200 x 2400 dpi
  • Velocità di scansione A4 – Circa 14 secondi
  • Velocità di copia dei documenti a colori – sFCOT: circa 20 secondi, sESAT: circa 4,3 ipm
  • Copie multiple – 1-99 copie
  • Zoom – Da 25% a 400% (con incrementi dell’1%)
  • Copia senza bordi – Da A5 a A4, da B5 a A4, da A4 a A5 e da A4 a B5
  • Display – TFT a colori da 6,2 cm
  • Tipo di interfaccia PC/Mac – USB Hi-Speed (porta tipo B), Wi-Fi: IEEE802.11 b/g/n
  • Peso – Circa 5,7 kg
  • Dimensioni (L x P x A) – 449 x 304 x 152 mm
  • Livelli di rumorosità acustica – Circa 43,0 dB
  • Consumo energetico – Spenta: circa 0,2 W, Standby (connessione USB al PC): circa 0,7 W (lampada di scansione spenta), Standby (tutte le porte connesse): circa 2,1 W (lampada di scansione spenta), Copia: circa 19 W

Tabella Canon PIXMA MG4250

CaratteristicaSpecifiche
TecnologiaInkjet
Risoluzione4800 x 1200 dpi
FunzioniWifi, Fronte/Retro Automatica, Scanner, Display
TipologiaColori
Velocità9.9 pag/min


Canon PIXMA MG4250 – Recensione ultima modifica: da Staff StampanteTop

Ti potrebbero Interessare anche:

Staff StampanteTop
L'informatica e la Tecnologia sono tra i settori che più ci appassionano, così abbiamo deciso di mettere in gioco tutta la nostra esperienza, pubblicando le nostre Recensioni con Test, Voti e Classifiche per ogni modello di stampante.

Lascia un Commento

Diventa il primo a commentare

Notificami
avatar
wpDiscuz