In Recensioni Stampanti Inkjet Canon
Canon Maxify MB5350 – Recensione

I NOSTRI VOTI

Risoluzione6.5
Velocità di Stampa b/n8
Velocità di Stampa Colori7.5
Funzionalità8.3
Voto Totale 7.6

COSA CI PIACE
  • Alti Volumi di Stampa
  • Stampa e scansione su e-mail, cloud Cartella di rete e USB stick
  • Fax con supporto Super 3G
COSA NON CI PIACE
  • Menù e Setup non molto intuitivi
  • Il vassoio bypass non può essere utilizzato per le buste
  • Impossibile selezionare i margini ed effettuare una stampa senza bordi
SCHEDA TECNICA
  • Tipologia: Inkjet
  • Risol.: 600 x 1200 dpi
  • Stampa b/n: 23 pag/min
  • Funzioni: Wifi, Lan, Fronte/Retro Automatica, Scanner, Fax, ADF, ADF Fronte/Retro, Display
  • Scheda Tecnica Completa

Recensione Canon Maxify MB5350


La Canon Maxify MB5350 è una stampante multifunzione adatta ai lavori di ufficio che necessita di una inkjet dai grandi volumi di stampa.

La Canon Maxify MB5350 è un modello dotato di connettività wifi ed Ethernet e ha serbatoi d’inchiostro di misura XL, che garantiscono la stampa di 2.500 pagine A4 in bianco e nero e 1.500 a colori. Oltre alla stampa, le sue funzionalità comprendono: copia, scansione e invio/ricezione di fax.

Tra le altre operazioni, la Canon Maxify MB5350 può eseguire la scansione fronte-retro dei documenti con un singolo passaggio in modo da acquisire entrambe le facciate del foglio contemporaneamente, accelerando il lavoro e richiedendo il minimo intervento da parte dell’utente.

1. Caratteristiche e Funzioni Principali

Canon Maxify MB5350 VistaPer accedere al menu e alle diverse funzionalità di Canon Maxify MB5350 l’utente ha a disposizione un pannello dei comandi in cui è inserito anche un piccolo display touchscreen a colori da 7,5 cm, su cui è possibile visualizzare le voci di menù, lo stato di funzionamento della macchina e le preview delle scansioni e delle stampe.

Per iniziare a usare Canon Maxify MB5350 è necessario impostare quale delle diverse funzionalità si vuole utilizzare.

Questa operazione si può eseguire, oltre che da pc, dalla schermata Home del menù che compare sul display. Dato l’alto numero di funzionalità e settaggi disponibili, la schermata Home è in realtà formata da 3 parti, la prima dedicata alle funzioni principali della stampante, mentre la seconda e la terza riguardano i settaggi generali d’uso.

Vediamo ora qualche funzione interessante che possiamo selezionare dal menù di questa macchina.

Se si stampano spesso documenti con specifiche impostazioni, la Canon Maxify MB5350 dà la possibilità di creare e usare i profili personalizzati (o impostazioni preferite) che velocizzano il lavoro. Facciamo solo un esempio per chiarire meglio: si può decidere di salvare un profilo che prevede di eseguire una scansione e salvare il file in formato pdf direttamente su una chiavetta usb collegata alla stampante. In tal modo ogni volta che si vorrà compiere quest’azione basterà scegliere il profilo precedentemente salvato, selezionarlo e attendere il termine del lavoro senza dover più intervenire.

Nella progettazione di Maxify MB 5350 la Canon ha inserito anche le Impostazioni Eco, per aiutare l’utente a risparmiare carta ed elettricità. Di cosa si tratta? In breve, scegliendo questa impostazione la macchina stampa in automatico su fronte e retro del foglio e, inoltre, si accende e spegne all’ora indicata dall’utente.

La Canon Maxify MB5350 è anche una stampante silenziosa: sempre da menù, infatti, è possibile selezionare la voce Impostazione Silenziosa che dà accesso a due possibilità: modalità silenziosa (durante la quale la velocità di stampa si abbassa) oppure utilizzo a ore specificate, per interromperne l’uso, ad esempio, nelle ore notturne.

Un’altra voce presente nel menù, e molto utile in ufficio per tenere il conto dei fogli utilizzati, è quella relativa alle Registrazioni di Utilizzo, che mostra le diverse statistiche sul numero dei fogli usati per le copie o per il fax, per le stampe in bianco e nero o a colori o per tutte le altre funzioni presenti.

Canon Maxify MB5350 InterfacciaSecondo le opinioni degli utenti, la navigazione nel menù non è a prima vista molto intuitiva ma necessita di un po’ di pratica. Inoltre, è stato rilevato qualche problema a proposito della scarsa qualità nella costruzione del display, che risulta essere un po’ cedevole al tatto, mentre la transizione da una voce di menù all’altra sembra non essere molto fluida a causa della presenza di effetti e animazioni. Nulla di grave, ma comunque era nostro dovere segnalarlo.

Continuiamo la recensione analizzando gli aspetti legati alla connettività.

La Canon Maxify MB5350 è dotata di tre tipi di interfaccia: usb, ethernet e wifi.
Sull’apparecchio sono presenti 2 porte USB: una ad alta velocità 2.0, che serve a collegare la stampante al pc via cavo (la porta di collegamento si trova nella parte posteriore di Canon Maxify MB5350), mentre l’altra è una porta memoria flash USB (tipo A), per stampare, o salvare, file direttamente dalla chiavetta.

Se l’ufficio in cui si trova la stampante è dotato di rete LAN cablata, la Canon Maxify MB5350 vi si può connettere facilmente via ethernet 10/100 Mbps con commutazione automatica, ma il cavo è da acquistare a parte perché non è contenuto nella confezione.

Infine, la Canon Maxify MB5350 è dotata anche di wifi IEEE802.11 (b/g/n) che le consente di collegarsi alla rete con altri pc, o dispositivi dotati di wifi, con e senza punto di accesso, ovvero attraverso il router o con connessione diretta.

Il setup della connessione è un’operazione semplice che si compie seguendo le istruzioni che compaiono sullo schermo LCD.

A differenza di quanto ci si potrebbe aspettare, la Canon Maxify MB5350 non è dotata di supporto per le schede di memoria, ciò significa che se vogliamo stampare le foto presenti su una sd card (o su memory card di qualsiasi altro tipo), è necessario farlo attraverso il pc, oppure via wifi se la macchina fotografica è dotata di questo tipo di connessione.

Canon Maxify MB5350 UtilizzoA parte questo, la Canon Maxify MB5350 offre molteplici possibilità di utilizzo e funzioni, sia per l’uso professionale che come stampante da casa.

Molto interessante è la funzione di stampa da e-mail: serve per stampare file allegati a un’email. Il vantaggio di questa funzionalità è che la stampa può avvenire anche da una posizione esterna, ad esempio durante un viaggio, l’importante è che si sia proceduto alla registrazione della stampante al servizio, accedendo al menù di configurazione e inserendo le informazioni richieste.

Per procedere bisogna entrare nel menù Impostazioni e da lì navigare fino a Registra Stampante, dopodiché stampare un foglio contenente un URL e un PIN. Utilizzando un pc, (o anche uno smartphone o tablet) sarà poi necessario accedere alla pagina indicata nell’URL e inserirvi l’indirizzo email di chi richiede il servizio. A questo punto verrà inviata una mail con un’altro indirizzo cui connettersi per completare l’operazione. Naturalmente questo procedimento va effettuato solo la prima volta. Per eseguire la stampa da e-mail, invece, bisogna preparare l’email con i file allegati, che possono essere al massimo 10, per un peso complessivo della mail non superiore a 10 MB.

Dopodiché basterà spedire l’email all’indirizzo per la stampa, già registrato precedentemente. Per la stampa da e-mail, la Canon Maxify MB5350 supporta tutti i più importanti tipi di file allegati, come pdf, jpeg, doc, docx, xls, xlsx, ppt e pptx.

Un’altra funzionalità che permette, tra le altre cose, anche la stampa a distanza, è Google Cloud Print.
Per poter utilizzare questa funzione è necessario avere un account Google e registrare la stampante presso il servizio Cloud Print tramite Google Chrome o il browser preferito. Anche in questo caso la procedura di registrazione è da fare solo la prima volta e richiede qualche minuto.

Se la Canon Maxify MB5350 è accesa, quando si inviano dati mediante Google Cloud Print, questa li riceve e li stampa automaticamente.

Inoltre, installando sul proprio dispositivo mobile l’app di Google Cloud Print per Android è possibile gestire i processi di stampa anche da smartphone.

Canon Maxify MB5350 PresentazioneIl vantaggio di usare questi servizi di stampa è che non c’è la necessità di installare sul pc i driver della stampante o usare un software proprietario.

Per quanto riguarda in maniera specifica i device mobili, anche con questi gli utenti possono tranquillamente usare Canon Maxify MB5350.

Infatti, anche gli utenti Apple possono stampare in modalità wireless da iPad, iPhone e iPad Touch mediante il servizio AirPrint.

Non devono eseguire particolari configurazioni poiché l’importante è che device e stampante siano collegati alla stessa LAN o in modalità AP.

Per quanto riguarda gli utenti Android, questi possono stampare direttamente, utilizzando l’app Canon Print Service, che permette di stampare direttamente dai menu delle applicazioni che supportano la stampa.

Se invece si vogliono stampare direttamente le foto presenti sullo smartphone o tablet in modalità wireless, è consigliabile l’uso di un’altra app, Maxify Printing Solutions, che può essere scaricata dall’App Store o da Google Play.

Un’altra utile funzionalità di Canon MB5350 è MAXIFY, che consente di connettere la stampante a un servizio cloud come Evernote, Dropbox, OneDrive o Google Drive e stampare immagini e documenti semplicemente visionandoli tramite la preview che compare sullo schermo LCD della stampante stessa.

In questo modo si bypassa l’uso di un computer e si velocizzano le operazioni. Si accede alla funzione tramite il menù principale, scegliendo l’icona Cloud. Una volta entrati nel sottomenù relativo, viene visualizzato sullo schermo l’elenco delle app registrate, si sceglie quella desiderata, si esegue il login e si selezionano i file da stampare.

2. Prestazioni come stampante

Canon Maxify MB5350 CassettiLa Canon Maxify MB5350 è dotata di due cassetti per il caricamento della carta, uno nel quale è possibile inserire tutti i tipi di carta compatibili, cioè carta comune, fotografica o buste, mentre l’altro è adibito alla carica di carta comune in formato A4, Letter o Legal.

Per quanto riguarda i dati della velocità di stampa, la Canon Maxify MB5350 è in grado di stampare 23,0 ipm (immagini per minuto) in bianco e nero formato A4 e 15,0 ipm a colori, sempre formato A4.

La risoluzione massima di stampa è di 600 x 1200 dpi, mentre il tempo di uscita del primo foglio in bianco e nero è di 7 secondi in modalità standby e 11 in modalità sleep, mentre a colori è di 9 secondi in standby e 14 in sleep.

Abbiamo già anticipato che la Canon Maxify MB5350 ha due cassetti per il caricamento della carta, ognuno di essi contiene un massimo di 250 fogli, quindi l’autonomia totale è di 500 fogli a caricamento.

La grammatura della carta comune è compresa tra 64 e 105 g/m², mentre nella carta fotografica arriva fino a 275 g/m². Per quanto riguarda i tipi di carta supportati, oltre alla già citata carta comune, con la Canon Maxify MB5350 si possono usare anche:

– Canon High Resolution Paper (HR-101N)
– Canon Matte (MP-101)
– Canon Pro Luster (LU-101)
– Canon Plus Semi-gloss (SG-201)
– Canon Plus Glossy II (PP-201)
– Canon Glossy Everyday Use (GP-501)

Mentre i formati di stampa comprendono buste, A4, A5, B5, LTR e LGL.

3. Cartucce e Convenienza

I 4 serbatoi dell’inchiostro (nero, ciano, magenta, giallo) sono in formato XL e contengono inchiostro Dual Resistance High Density (DRHD), studiato appositamente da Canon per garantire elevata qualità nel campo della stampa business.

Secondo le specifiche rilasciate dalla casa, la resa media delle cartucce per la stampa a colori è di 1.500 pagine, mentre il ciclo operativo mensile è di 30.000 pagine.
Nello specifico i serbatoi XL garantiscono:

  • PGI-2500XL BK (Nero): 2500 pagine
  • PGI-2500XL C (Ciano): 1755 pagine
  • PGI-2500XL M (Magenta): 1295 pagine
  • PGI-2500XL Y (Giallo): 1520 pagine

Le cartucce vendute nei multipack da 4 consentono di risparmiare rispetto all’acquisto di ogni singolo colore.

► Cartucce di Inchiostro Canon Maxify MB5350 in Offerta su AMAZON

4. Prestazioni come Scanner

La stampante multifunzione Canon Maxify MB5350 è dotata di scanner ADF fronte/retro a passaggio singolo e a piano fisso. La scansione può essere effettuata sia da computer, con il software IJ Scan Utility, sia direttamente dal pannello dei comandi della macchina.

La risoluzione ottica dello scanner arriva fino a 1200 x 1200 dpi, mentre la profondità della scansione a colori è selezionabile tra 48 bit o 24 bit e quella in scala di grigi tra 16 bit oppure 8 bit.

La velocità di scansione di pagine A4 in bianco e nero va da 18 ppm (1 lato) a 31 ppm (fronte/retro), mentre per quanto riguarda le pagine a colori i valori sono di 10 ppm (1 lato) e 21 ppm per fronte e retro.

Utilizzando lo scanner col software in dotazione, la Canon Maxify MB5350 può eseguire anche scansioni OCR, oppure inviare le immagini acquisite direttamente via mail selezionando E-mail nella schermata principale di IJ Scan Utility. Inoltre è possibile scansionare contemporaneamente due o più foto posizionate sul piano di lettura e salvare singolarmente gli elementi acquisiti.

La presenza dell’ADF (l’alimentatore automatico dei documenti) consente poi all’utente di scansionare contemporaneamente più documenti, anche da entrambi i lati, senza dover spostare manualmente le pagine.

5. Prestazioni come Fotocopiatrice

Anche come fotocopiatrice la Canon Maxify MB5350 consente più possibilità d’uso: oltre alla funzione base Copia con riduzione o ingrandimento, infatti, è possibile effettuare la Copia Fronte/Retro, la copia di originali spessi come libri o cartoncini, la copia di 2 o 4 pagine adattate su pagina singola e la copia fascicolata anche in abbinamento a quella fronte/retro.

Tutte le diverse opzioni sono selezionabili dal menù mostrato nel display della macchina che, tra l’altro, offre anche la possibilità di visionare l’anteprima dell’immagine di stampa.

Per quanto riguarda la velocità di copia, questa si attesta su 10 ipm nel caso di immagini a colori e 21 ipm per quelle in bianco e nero. É possibile eseguire fino a 99 copie multiple di una pagina con fattori di riduzione/ingrandimento da 25 a 400%.

6. Prestazioni come Fax

L’ultima funzionalità che prendiamo in analisi è quella relativa alla spedizione e ricezione di fax.

La Canon Maxify MB5350 è dotata di tecnologia Super G3, ovvero della modalità di trasmissione per via analogica attualmente più veloce, che garantisce anche un numero basso di errori di trasmissione.

La funzione fax consente di stampare fino a 250 documenti archiviati in memoria alla velocità di circa 3 secondi per quelli in bianco e nero, 1 minuto per quelli a colori. La risoluzione del fax è di 300×300 dpi in bianco e nero, 200 x 200 a colori.

Le Nostre Opinioni

La Canon Maxify MB5350 è una multifunzione per utilizzi intensivi 4 in 1 con un buon rapporto qualità/prezzo, indicata quindi per utilizzi di tipo aziendale.

Infatti, grazie alla qualità mediamente buona delle sue funzioni e a un ciclo operativo mensile di circa 30.000 pagine, è un prodotto adatto ad essere utilizzato nei piccoli uffici ad alto volume di stampa .

Tra le varie funzionalità, un punto a favore è sicuramente la presenza dell’interfaccia wi-fi che permette di stampare documenti da remoto oppure da vari servizi cloud, tra cui Google Cloud Print, Evernote e DropBox.

Ma non è finita qui, infatti è possibile anche stampare da dispositivi mobili Apple o Android utilizzando le app dedicate.

La Canon Maxify MB5350 può inoltre connettersi alle reti locali anche tramite porta ethernet, o agli altri pc mediante cavo usb.

La qualità della stampa di documenti è generalmente accettabile, anche se il punto di forza della Canon MG 5350 è sicuramente la velocità.

Canon Maxify MB5350 supporta la stampa su diversi tipi di carta, tra cui quella fotografica per chi vuole stampare da sè le proprie foto. A questo proposito, però, gli utenti sono concordi nel sottolineare come la qualità della stampa fotografica sia appena sufficiente.

Un’altra nota non molto positiva, sempre analizzando i pareri di chi ha acquistato Canon Maxify MB5350 riguarda il setup iniziale della macchina, che richiede una certa attenzione dal momento che sembra essere poco intuitivo.

Da quanto detto sin qui, la Canon Maxify MB5350 ha molti aspetti positivi ma anche qualche lato negativo.

Il prezzo rapportato a ciò che offre, comunque, la rende un prodotto interessante e appetibile, a patto che non la si acquisti per la stampa fotografica e si dedichi un po’ di tempo alla comprensione del setup iniziale.

Scheda Tecnica Canon Maxify MB5350


  • PANORAMICA
    Sommario
    Potente multifunzione per piccoli uffici con volumi di stampa elevati
    Funzioni
    Stampa, copia, scansione, fax, Wi-Fi, Ethernet e Cloud Link
  • SPECIFICHE DELLA STAMPANTE
    Velocità di stampa (circa)
    23,0 ipm in bianco e nero A4¹
    15,0 ipm a colori A4¹
    Tempo di uscita della prima pagina (circa)
    Bianco e nero: 7 sec (in standby) / 11 sec (sleep)
    Colori: 9 sec (in standby) / 14 sec (sleep)
    Tecnologia di stampa
    Testina di stampa FINE a getto d’inchiostro
    Risoluzione massima di stampa
    600 x 1200 dpi
    Margini di stampa (min.)
    Superiore: 3 mm; inferiore: 5 mm; sinistro e destro: 3,4 mm
    Stampa fronte/retro
    Automatica (A4, carta comune LTR)
  • SPECIFICHE DELLO SCANNER
    Tipo di scanner
    ADF fronte/retro a passaggio singolo e piano fisso
    Tecnologia scanner
    Scanner a colori CIS 2x
    Risoluzione scanner (ottica)
    Fino a 1200 x 1200 dpi¹
    Scansione fronte/retro
    Disponibile (un solo passaggio)
    Dimensione massima documento
    Piano fisso: A4, LTR (216 x 297 mm)
    ADF: A4, LTR, LGL
    Profondità scansione (ingresso/uscita)
    Colore: 48 bit / 24 bit
    Scala di grigi: 16 bit / 8 bit
    Funzioni di scansione
    Scansione su email, scansione su cartella di rete, scansione su cloud, scansione su USB
    Velocità di scansione ADF (circa)
    10 ppm per stampe a colori A4 (1 lato)¹
    21 ppm per stampe a colori A4 (fronte/retro)¹
    18 ppm per stampe in bianco e nero A4 (1 lato)¹
    31 ppm per stampe in bianco e nero A4 (fronte/retro)¹
  • SPECIFICHE DELLA COPIATRICE
    Velocità di copia (circa)
    ADF a colori: 10 ipm¹
    ADF bianco e nero: 21 ipm¹
    Copie multiple
    Fino a 99 pagine
    Riduzione/ingrandimento
    25-400%, Adattamento alla pagina
    Impostazioni della qualità di copia
    Standard, Alta
    Copia fronte/retro
    Da fronte/retro a fronte/retro (automatica)
    Funzioni di copia
    Cancellazione cornice, Fascicolazione, 2 su 1, 4 su 1, copia fronte/retro
  • SPECIFICHE FAX
    Tipo fax
    Super G3 / Colore
    Risoluzione del fax
    Bianco e nero: fino a 300 x 300 dpi
    Colore: 200 x 200 dpi
    Velocità fax
    Bianco e nero: circa 3 sec. (33,6 kbps)¹
    Colore: circa 1 min. (33,6 kbps)¹
    Memoria FAX
    Fino a 250 pagine
    Composizione rapida codificata
    Max 100 posizioni
    Selezione a gruppi
    Max 99 posizioni
  • INCHIOSTRO E RESA
    Tipo d’inchiostro
    Inchiostro Dual Resistant High Density
    4 serbatoi d’inchiostro (nero, ciano, magenta, giallo)
    Inchiostri XL
    PGI-2500XL BK (2500 pagine)¹
    PGI-2500XL C (1755 pagine)¹
    PGI-2500XL M (1295 pagine)¹
    PGI-2500XL Y (1520 pagine)¹
    Resa media dei serbatoi d’inchiostro a colori (CMY): 1500 pagine¹
  • SUPPORTO CARTA
    Tipi di carta
    Carta comune
    Buste (DL, COM10)
    Canon High Resolution Paper (HR-101N)
    Canon Matte (MP-101)
    Canon Pro Luster (LU-101)
    Canon Plus Semi-gloss (SG-201)
    Canon Plus Glossy II (PP-201)
    Canon Glossy Everyday Use (GP-501)
    Capacità massima carta in ingresso
    Cassetto superiore: 250 fogli di carta comune
    Cassetto inferiore: 250 fogli di carta comune
    Formati carta
    Carta comune: A4, A5, B5, LTR, LGL
    Carta fotografica: A4, LTR, 20 x 25 cm, 13 x 18 cm, 10 x 15 cm
    Dimensioni personalizzate: larghezza da 89 a 215,9 mm; lunghezza da 127 a 355,6 mm
    Grammatura
    Carta comune: 64 – 105 g/m²
    Carta fotografica Canon fino a 275 g/m²
  • CONNETTIVITÀ
    Collegamenti via cavo
    USB 2.0 ad alta velocità
    Ethernet: 10/100 Mbps (commutazione automatica)
    Porta memoria flash USB (tipo A)
    Collegamenti wireless
    Wi-Fi IEEE802.11 b/g/n¹
    Modalità Access Point
    Supporto per le applicazioni
    App MAXIFY Printing Solutions
    MAXIFY Cloud Link (dallo schermo della stampante o dispositivi smart)
    Plug-in Canon Print Service (Android)
    Apple AirPrint
    Google Cloud Print
    Stampa da e-mail
  • SOFTWARE
    Sistemi operativi supportati
    Windows 10/8.1/8/7, Vista SP1 e SP2, XP SP3 a 32 bit
    Windows Server 2003, 2003 R2, 2008, 2008 R2, 2012, 2012 R2
    Mac OS X v, 10.6.8 o successive
    Sistemi mobile supportati
    Sistemi iOS
    Android
    Windows RT
    Requisiti di sistema minimi
    Windows: Internet Explorer 8, connessione a Internet o CD-ROM
    Mac: Safari 5 e connessione a Internet
    Display: 1024×768 o superiore
    Software incluso
    Canon Quick Toolbox
    Utilità di scansione
    Easy-WebPrint EX (per Windows)
  • CARATTERISTICHE GENERALI
    Tipo e dimensioni dello schermo
    Touch screen a colori da 7,5 cm
    Alimentatore di documenti automatico
    Fino a 50 fogli
    Dimensioni (L x P x A)
    463 x 394 x 351 mm
    463 x 459 x 351 mm (con carta)
    Peso
    13,1 kg
    Alimentazione
    CA 100-240 V, 50/60 Hz
    Consumo energetico
    Spenta: circa 0,3 W
    Standby (connessione al PC tramite USB): circa 1,0 W (lampada di scansione spenta)
    Standby (tutte le porte connesse): circa 2,1 W (lampada di scansione spenta)
    Tempo per entrare in modalità standby: 7 minuti
    Copia: circa 31 W¹
    Consumo tipico di elettricità (TEC)
    0,3 kWh¹
    Livelli di rumorosità
    Circa 54 dB(A)¹
    Ambiente operativo consigliato
    Temperatura: 15-30 °C
    Umidità: 10-80% RH (senza condensa)
    Ciclo operativo (mensile)
    Fino a 30.000 pagine¹
    Volume di stampa raccomandato
    250-1500 pagine al mese

Tabella Canon Maxify MB5350

CaratteristicaSpecifiche
TecnologiaInkjet
Risoluzione600 x 1200 dpi
FunzioniWifi, Lan, Fronte/Retro Automatica, Scanner, Fax, ADF, ADF Fronte/Retro, Display
TipologiaColori
Velocità23 pag/min


Canon Maxify MB5350 – Recensione ultima modifica: da Staff StampanteTop

Ti potrebbero Interessare anche:

Staff StampanteTop
L'informatica e la Tecnologia sono tra i settori che più ci appassionano, così abbiamo deciso di mettere in gioco tutta la nostra esperienza, pubblicando le nostre Recensioni con Test, Voti e Classifiche per ogni modello di stampante.

Lascia un Commento

Diventa il primo a commentare

Notificami
avatar
wpDiscuz